diredonna network
logo
Stai leggendo: Milano, Spara in Aula e poi Fugge: tre Morti e un Ferito al Palazzo di Giustizia

Milano, Spara in Aula e poi Fugge: tre Morti e un Ferito al Palazzo di Giustizia

Attimi di terrore poco fa a Milano. Sono almeno tre i morti e un ferito, ma non si escludono altre vittime.
Foto: Web
Foto: Web

Il Palazzo di Giustizia è stato teatro questa mattina intorno alle 11.00 di una sparatoia avvenuta presso l’aula II penale del Tribunale specializzata nei reati finanziari.

A premere il grilletto è stato Claudio Giardiello, imputato in un processo per bancarotta fraudolenta.

Il bilancio è davvero tragico, sono almeno tre i morti e un ferito in grave condizioni.  Una delle vittime che ha perso la vita è il giudice Fernando Ciampi.

Ho sentito degli spari e ho visto un uomo con una gamba insanguinata, ho avuto paura e sono scappato”.

ha dichiarato un testimone.

Dopo la caccia all’uomo che è subito fuggito negli edifici del palazzo per poi scappare in moto, il killer è appena stato arrestato dai carabinieri di Vimercate (Monza e Brianza). A confermarlo è stato il ministro dell’interno Angelino Alfano.

L’edificio è stato prontamente evacuato e centinaia di persone sono ora riverse sulla strada.

Non è ancora chiaro come abbia fatto l’uomo ad entrare armato all’interno del Palazzo di Giustizia.

Nell’aula gli operatori del 118 stanno già soccorrendo i feriti.