logo
Stai leggendo: A Napoli taglio di capelli gratis a chi è in difficoltà

A Napoli taglio di capelli gratis a chi è in difficoltà

Dalla barba ai capelli per gli uomini, dalla manicure alla permanente per le donne: tutto gratis per i più bisogni che non possono più permettersi il "lusso" di andare dal parrucchiere.
capelli gratis

Si trova a Napoli il centro estetico a cielo aperto dove i parrucchieri offrono gratuitamente mani e forbici per i più bisognosi. Non solo clochard ma anche gente comune che non riesce più ad arrivare alla fine del mese, uomini e donne che non vanno più dal parrucchiere per risparmiare, per dare da mangiare ai propri figli. Andare dal barbiere, infatti, per molti è diventato quasi un “lusso” che non ci si può più permettere. Per evitare questo, però, l’associazione “Salvi per un pelo” ha deciso di scendere in campo e di offrire un taglio di capelli gratis a tutti. Dalla barba ai capelli per gli uomini, dalla manicure alla permanente per le donne, come scrive Tgcom24.

Il centro estetico è stato allestito in un piazzale di Napoli: dei veri e propri gazebo, che somigliano molto ai saloni di bellezza, e nei quali non manca proprio niente. Dalle poltrone al phon, dagli smalti alle spazzole. Un po’ come andare dal parrucchiere o dal barbiere con l’unica differenza che.. non si paga. Non si tratta di un’iniziativa di marketing bensì di solidarietà al punto che i membri dell’associazione “Salvi per un pelo” lavorano solo il lunedì, giorno di chiusura dei loro esercizi, ed eccezionalmente anche domenica 10 dicembre in occasione del ponte dell’Immacolata per ridare dignità a chi, a causa della crisi economica, l’ha persa.

I clienti vengono coccolati come in un vero salone di bellezza. “La nostra maggiore soddisfazione è quella del ringraziamento che riceviamo da queste persone. Per noi è un modo per dare un significato concreto al Natale che si avvicina” ha dichiarato Pasquale Penza, al timone dell’associazione che riunisce parrucchieri, estetisti e barbieri pronti ad offrire la loro arte, il loro lavoro a favore dei meno abbienti, di chi ne ha più bisogno. Un’iniziativa lodevole, di solidarietà che ha già riscosso ampi consensi.