Addio a Vicenzo, morto a 15 anni, che ha commosso Papa Francesco - Roba da Donne

Addio a Vicenzo, morto a 15 anni, che ha commosso Papa Francesco

La sua battaglia aveva commosso Papa Francesco. Purtroppo il piccolo Vincenzo si è dovuto arrendere al tumore che lo aveva colpito. Bergoglio ha inviato un accorato messaggio alla famiglia

Il “piccolo” Vincenzo, il ragazzino originario di Canosa di Puglia che aveva commosso Papa Francesco per il modo in cui stava affrontando il cancro, non ce l’ha fatta.

Purtroppo le conseguenze della malattia lo hanno portato via.  Una notizia davvero straziante che risale a qualche settimana fa, ma giunta alle orecchie del Sommo Pontefice solo nei giorni scorsi.
Bergoglio, a quel punto, ha immediatamente contattato i familiari del ragazzino per porgergli le sue condoglianze per questa terribile perdita.

Papa Francesco ha deciso di inviare attraverso la segreteria pontificia un messaggio scritto di suo pugno. Una breve lettera, ma molto potente, con la quale ha provato a dare conforto ai genitori del piccolo Vincenzo: “Vorrei che arrivino ai suoi genitori i miei sentimenti di condoglianze e la mia vicinanza. Prego per la famiglia. Che il Signore Vi benedica e la Madonna Vi custodisca” ha scritto il Pontefice.

Bergoglio incontrò per la prima volta il piccolo Vincenzo nel 2018, durante una visita al reparto di Oncoematologia Pediatrica del poliambulatorio ‘Giovanni Paolo II’ di San Giovanni Rotondo.
Tra i tanti bambini e adolescenti in cura presso l’ospedale foggiano c’era anche il tredicenne Vincenzo che era in attesa di un delicato intervento alla testa per ridurre il tumore che lo aveva colpito.

Voglio venire a trovarvi a Roma, un giorno lo farò” aveva promesso al Papa. Bergoglio lo aveva quindi invitato a farlo, ma solo con l’ok dei medici.
L’incontro tanto desiderato in Vaticano risale allo scorso 22 gennaio scorso. Accompagnato dai genitori e da un parroco amico di famiglia, Vincenzo ha potuto partecipare all’Udienza.

Bergoglio, al settimo cielo per la visita, lo ha abbracciato e ringraziato per essere andato a trovarlo nonostante le sue condizioni gravi. Purtroppo lo stato di salute di Vincenzo è improvvisamente precipitato nelle scorse settimane. I medici questa volta non hanno potuto fare niente per lui.

La discussione continua nel gruppo privato!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...