logo
Stai leggendo: Affittasi fidanzato (fotografo professionista) per foto Instagram

Affittasi fidanzato (fotografo professionista) per foto Instagram

Succede in Italia, nella Città Eterna, e non è uno scherzo.

Stufe di foto scattate male, che rovinano completamente i ricordi della vostra vacanza e di fidanzati che non ne vogliono sapere di impegnarsi per scattarvele? A Roma esiste la soluzione. Per tre ore puoi sostituire il tuo ragazzo o la tua ragazza con uno… a noleggio.

Ci spieghiamo meglio: potrai affittare un fidanzato, fotografo professionista, e seguirlo in un tour privato interamente dedicato a scattarti delle foto nei luoghi più belli di Roma. Il pacchetto, offerto da Roma Experience, si chiama Insta-Boyfriend Rome Private Tour e comprende un autista privato con il compito di scarrozzarvi in diversi punti della città per scattare foto mozzafiato.

Tre ore in cui potrete tediare il fotografo finché non raggiungete lo scatto perfetto, in cui potete portarvi una valigia per cambiarvi e ottenere la foto perfetta in diversi scenari e, soprattutto, tre ore in cui nessuno sbuffa per la vostra mania per le foto e per Instagram.

Il tour comprende diversi luoghi e comincia dal Colosseo, massima icona della città. Poi prosegue al Giardino degli Aranci sul colle dell’Aventino, in cui è possibile scattare foto panoramiche con la città alle spalle e il Tevere che scorre placidamente sullo sfondo. Dopodiché si passa alla Fontana di Trevi e a Piazza di Spagna, dove è possibile sfruttare l’iconica scala per ottenere ottimi scatti.

Poi in macchina, grazie all’autista privato, si va nella in direzione del Vaticano, dove sono presenti diversi punti strategici per scattare: il primo è Castel Sant’Angelo, dove si può utilizzare il magnifico ponte, il secondo è la piazza della Basilica di San Pietro e gli ultimi, andando al di sopra del Vaticano, sono il Gianicolo e il Fontanone, da cui si può godere di un’altra prospettiva meravigliosa della città. Per completare il tour si torna in centro, dove gli scatti finali sono previsti presso Piazza Navona e il Pantheon.

Ecco un esempio:

Il tutto per un prezzo non proprio modico, circa 600 euro, con la possibilità di estendere il numero di partecipanti fino a un massimo di 7 persone (e naturalmente il prezzo sale, fino a raggiungere quasi i 950 euro).

Fossimo persone tediose potremmo forse pensare che la stessa Roma sia un motivo più che sufficiente per fare un tour, il cui scopo dovrebbe appunto essere godersi la città e scattare foto solo per imbrigliare il ricordo e non per pubblicarlo sui social (o almeno non a quel costo). Fossimo polemiche potremmo domandarci, quindi, se un’esperienza ormai esista in quanto tale o solo per essere fotografata e postata con l’angolazione migliore. Potremmo, in effetti, nutrire parecchie perplessità riguardo a questa iniziativa, ma dopotutto Roma è bella sempre, sia per chi la guarderà dritta in faccia, sia per chi la rivedrà in foto, mentre le dava le spalle, quindi viva la libertà e che chiunque la viva come meglio crede, anche al fianco di un insta-boyfriend!

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...