Sono passati ormai 32 anni, e nel frattempo quel Top Gun che rese popolare Tom Cruise è diventato un film cult, una pellicola indimenticabile per un’intera generazione.

Lo sa molto bene anche lo stesso Tom Cruise, che tramite il suo profilo Instagram ha annunciato ufficialmente l’inizio delle riprese del sequel il cui titolo sarà Top Gun: Maverick.

#Day1

A post shared by Tom Cruise (@tomcruise) on

Maverick, lo ricordiamo, è il soprannome da pilota di caccia F14 di Pate Mitchell, il cadetto interpretato da un allora solo 24enne Tom Cruise. Il nuovo film uscirà nelle sale cinematografiche il 12 luglio 2019.

Top Gun: Maverick sarà diretto da Joseph Kosinski che ha già lavorato con Tom Cruise nel film fantascientifico Oblivion del 2013. Nel film originario del 1986 il regista era Tony Scott, scomparso nel 2012. La sceneggiatura è stata scritta da Peter Craig e Justin Marks.

Attrice, ex adepta, racconta Scientology e denuncia abusi shock: "Tom Cruise è il Messia"

La trama avrà come tema centrale “i tempi che cambiano”, rappresentato dal volo automatico dei droni che rende quello manuale di Maverick e compagni obsoleto e meno affidabile.

 

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!