Fedez, il rapper più famoso d’Italia, compie 32 anni e sua moglie Chiara Ferragni non perde un secondo per mostrargli tutto il suo amore in un post di auguri.

Nel post di Chiara Ferragni pubblicato su Instagram la star ha mostrato 10 foto, alcune di coppia e molti teneri scatti di famiglia con il piccolo Leone e la nuova arrivata Vittoria.

Buon compleanno alla mia pazza metà: il ragazzo che ha cambiato ogni mia prospettiva e mi ha fatto innamorare follemente“, scrive Chiara.

Il messaggio è scritto in inglese, considerato l’enorme seguito oltre oceano di Chiara Ferragni. Parole dolci e romantiche, che esprimono affetto e tenerezza. Nel post l’imprenditrice scrive di quanto Fedez la renda orgogliosa e di quanto la faccia ridere ogni giorno. “Il ragazzo che mi ha reso mamma e ha creato con me la famiglia più bella… Ti sceglierei un altro milione di volte, ti amo raviolito“, conclude Chiara nel post.

Perché i Ferragnez hanno scelto il doppio cognome per i figli e cosa dice la legge

Le foto nel post tracciano una sorta di linea temporale della loro lunga storia d’amore, da quando si erano appena fidanzati agli scatti del matrimonio, fino alle foto per l’annuncio dell’arrivo di Leone e alle dolcissime foto con lui e la sorellina Vittoria. Tra gli scatti più belli, infatti, quelli subito dopo il parto di Leone e di Vittoria.

Chiara Ferragni e Fedez hanno ufficializzato la loro storia nel 2016 e si sono sposati a Noto, in Sicilia, nel 2018. In quell’occasione, condivisa su Instagram da un profilo creato appositamente per l’evento, hanno mostrato tramite le varie stories tutti i momenti del loro matrimonio. Milioni gli spettatori che hanno seguito l’account del matrimonio, in Italia e non.

Infine, sono arrivati i figli: il primogenito, Leone, nato il 19 marzo 2018 e la piccola Vittoria, nata il 23 marzo 2021.

La loro storia d’amore, tra le più seguite in tutto il mondo, sarà anche raccontata in The Ferragnez, il docu-reality in otto episodi prodotto da Amazon Original che debutterà su Prime Video a dicembre.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!