Bebe Vio, 25 anni, è stata fotografata durante una romantica serata a Roma con Gianmarco Viscio, 30 anni, calciatore dilettante di calcio a otto, che giocava come difensore in una squadra di serie B, il George Best Team. I due sono stati paparazzati dal settimanale Chi mentre prendevano un aperitivo su una terrazza.

La due volte campionessa paralimpica di fioretto individuale è sempre stata molto attenta a confondere i fotografi, volendo tenere sempre la sua vita privata lontana dai riflettori. Questa volta, però, i paparazzi sono riusciti a trovarla durante la sua serata romantica: i due si sono goduti un aperitivo sul celebre tetto con vista sul Tevere del The First Musica, un boutique hotel con cocktail un po’ fuori dalla movida, e sono rimasti lì per un’oretta scambiandosi sorrisi, carezze e baci.

Poi i due hanno continuato la serata in strada, camminando vicini e scambiandosi effusioni con lei che camminava al suo fianco e lui che, prendendole il viso tra le mani, la baciava teneramente. Al momento nessuna conferma dai due, ma neppure nessuna smentita da parte di Bebe Vio.

Fresca di medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Tokyo, quando ha battuto in finale la cinese Zhou Jingjing, Bebe Vio sembra fare sul serio con il suo fidanzato Viscio, visto che sembra non preoccuparsi troppo di farsi vedere pubblicamente con il calciatore romano. Da sempre, infatti, Vio ha cercato di promuovere molto di più l’immagine sportiva che quella privata.

I fotografi hanno seguito la coppia fino a casa di Bebe Vio, dove il fidanzato l’ha accompagnata salutandola con baci e carezze.

Paralimpiadi: da Bebe Vio a Carolina Costa, le atlete che ci hanno fatto sognare

La schermitrice ha recentemente preso parte al matrimonio del suo amico Gianmarco “Gimbo” Tamberi, convolato a nozze con la sua Chiara Bontempi dopo la splendida prestazione in Svizzera, dove ha vinto il Diamante della Diamond League nel salto in alto.

Bebe Vio, nata a Venezia, si è trasferita da qualche anno a Roma.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!