logo
Stai leggendo: “Basta Carrie Bradshaw. Con me non c’entra nulla. Ecco il mio nuovo personaggio”

"Basta Carrie Bradshaw. Con me non c'entra nulla. Ecco il mio nuovo personaggio"

Sarah Jessica Parker dice addio alla sua amata/odiata Carrie Bradshaw per vestire i panni di un personaggio molto diverso in una nuova serie tv
Sarah Jessica Parker
Fonte: Web

Sono Sarah Jessica Parker, non sono Carrie Bradshaw” a parlare è Sarah Jessica Parker che per anni ha dato il volto alla super fashion giornalista Carrie Bradshaw, innamorata di Mister Big, delle scarpe Louboutin e degli abiti firmati. Ora che la serie tv cult compie 18 anni, Sarah ha deciso di cambiare e di rivoluzionare la sua immagine televisiva entrando nei panni di un nuovo personaggio.

Lei è Frances, la protagonista di Divorce, la nuova serie di HBO che racconta di un divorzio difficile in stile “Guerra dei Roses“. Una serie tv tutta nuova e il cui trailer è stato svelato solo in questi giorni, che segna una svolta nella carriera di Sarah Jessica Parker. Frances infatti è molto diversa dalla modaiola e disinibita Carrie, come ha spiegato la stessa attrice:

Frances è Frances, dal momento in cui ho letto la trama per la pilota ho capito che era un personaggio così diverso non solo da Carrie, ma da qualsiasi altro personaggio io abbia mai personificato. Non è stato difficile farla sembrare un personaggio diverso dalla solita Carrie: questa storia è diversa e a me tra l’altro hanno sempre interessato le storie sui matrimoni.

Non a caso la Parker ha voluto far indossare al suo personaggio un guardaroba con uno stile decisamente differente rispetto alla giornalista di “Sex and The City”.

Tutto il guardaroba che Frances indosserà nella serie è vintage: sono tutti abiti usati e comprati su Etsy o in mercatini vintage. È stata una scelta volontaria, l’idea era quella di dare al personaggio una connotazione stilistica ben precisa, ma che si svelerà pian piano nel corso della stagione. Ma di certo non sarà la moda a dettare le regole.

Un taglio netto con il passato che non farà molto piacere ai fan della serie cult che non solo sognano un nuovo capitolo al cinema, ma continuano anche ad identificare Sarah Jessica Parker con Carrie Bradshaw. Una cosa che non è andata mai del tutto giù all’attrice, che qualche giorno fa ha letteralmente “sbottato” durante un’intervista al Wall Street Journal.

Oltre a Sex and the City ho un vita mia, fatta di amore, famiglia, bambini, sicurezze e tranquillità. Tutte cose che non caratterizzano proprio Carrie, la giornalista fashionista, Cosmopolitan dipendente e sfortunata in amore. La gente probabilmente non si rende conto che Carrie è completamente diversa da quella che io ero e da quella che sono adesso. Pensano che ci somigliamo perché abitiamo nella stessa città, viviamo gli stessi quartieri. Ma non è così. È stata dura diventare lei, capirla, non giudicarla.

D’altronde sono passati quasi vent’anni da quando Sarah Jessica Parker entrò nell’immaginario delle donne di tutto il mondo con i suoi abiti da sogno e i tacchi alti che la portavano in giro per le strade e i locali più esclusivi di New York. Con il suo stile e la sua vita Carrie Bradshaw ha incantato una generazione intera, ma ha anche finito per oscurare in qualche modo la personalità dell’attrice che l’ha interpretata. Oggi Sarah, proprio come Carrie, è riuscita a conquistare il suo Mister Big ed è mamma felice di tre bambini. Il matrimonio con Matthew Broderick dura dal 1997 ed è uno dei più longevi di Hollywood. I due hanno tre figli: James e le gemelle Thabita e Marion, avute grazie ad una madre surrogata. Qualche tempo fa lei stessa aveva svelato:

Io e Matthew siamo molto devoti alla nostra famiglia. Mi piace che sia lui il padre dei miei figli, ed è grazie a lui che esiste tutto un altro mondo che io amo.

Insomma, fate spazio a Frances, l’era di Carrie Bradshaw è definitivamente finita?

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...