Beba: "Donne nei dischi rap? Un contentino per mettere le quote rosa nell'album"

L'artista, in un'intervista a Rockol, ha raccontato le difficoltà di un mondo ancora tutto al maschile, presentando Crisalide, suo progetto d'esordio, disponibile su tutte le piattaforme digitali e in formato fisico da venerdì 22 ottobre.

Vera e propria pioniera della musica rap al femminile, Beba è pronta a rilasciare il suo album d’esordio, Crisalide, disponibile su tutte le piattaforme digitali e in formato fisico a partire dal 22 ottobre. Un disco che rappresenta un po’ “una sorta di rinascita“, per la giovanissima artista torinese, pensato durante la pandemia di Covid-19. Quattordici canzoni che spaziano da brani più profondi e cantautorali a quelli più leggeri, come Lesbo Chic, cantato con M¥ss Keta.

Come Missy Elliott da sola ha cambiato "il gioco del rap" per tutte donne
11

In un’intervista rilasciata a Rockol, Beba – al secolo Roberta Lazzerini – ha raccontato com’è nato il suo disco, concentrandosi poi, sulle difficoltà per una donna a farsi strada nel mondo del rap. Una realtà ancora prettamente maschile, racconta l’artista, dove le donne sono ancora poche e faticano ad emergere.

La verità è che l’industria musicale funziona per posizionamenti. Io non ho mai avuto qualcuno che mi posizionasse. Ho la sensazione che quando nei dischi rap c’è una donna sia solo un contentino per mettere la quota rosa nell’album. E quella quota rosa è spesso lì per una questione di management e non tanto per stima artistica. Sicuramente io non ho mai avuto qualcuno che mi posizionasse, ripeto, ma di questo in realtà ne vado fiera perché le mie collaborazioni non sono mai state costruite per marketing“.

Classe 1994, Beba è originaria di Pecetto Torinese, un paesino a pochi km da Torino, sulle colline a sud est della città. Appassionata di musica rap fin da adolescente ha mosso i primi passi in quell’ambiente nel 2015, quando esce il Joker Mixtape per Trumen Lab, anticipato dal singolo Memento. Escono, poi, nel 2016, i singoli Grizzly e Ginestra, ma è nel 2018, con Groupie che raggiunge il successo. Beba è l’unica donna a far parte della Machete Crew, collettivo italiano formato nel 2010 dagli artisti appartenenti all’etichetta discografica Machete Empire Records.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!