Il post di Bella Hadid in lacrime che spiega i suoi problemi di salute mentale

La modella ha pubblicato sui social una serie di foto, diventate virali, in cui si mostra mentre piange, ogni notte. E ha parlato della sua depressione: "Non potevo più fare a meno di condividere la mia verità".

Bella Hadid è una delle top model più conosciute a livello internazionale e la sua vita sembra essere perfetta: sempre in prima pagina, outfit pazzeschi, shooting per i brand più prestigiosi al mondo. Ma la vita reale è un’altra cosa e la modella, con un post su Instagram, ha voluto raccontare i problemi di depressione che sta affrontando da circa tre anni a questa parte.

E lo ha fatto pubblicando un video della sua amica Willow Smith, in cui parlava delle sue insicurezze, seguito da una serie di foto che mostrano la modella in lacrime.  “Willow, amo te e le tue parole. Mi hanno fatto sentire meno sola e questo è il motivo per cui mi piacerebbe postarlo“, ha scritto Bella su Instagram, per poi citare le parole dell’attrice: “Tutti gli umani sono diversi, ogni singolo essere umano ha qualcosa di così speciale e unico da offrire. E le persone dimenticano che ognuno, sostanzialmente, si sente nello stesso modo: perso, confuso“.

La modella ha poi scritto una lunga riflessione sul suo stato di salute mentale e sui problemi che quotidianamente affronta per combattere la depressione.

“I social media non sono reali, Chiunque sia in difficoltà, per favore se lo ricordi. A volte tutto quello che devi sentire è che non sei solo. Quindi, da me a te, non sei solo. Ti amo, ti vedo e ti ascolto. L’auto-aiuto e la malattia mentale/squilibrio chimico non sono lineari ed è quasi come una montagna russa di ostacoli che scorre con i suoi alti e bassi, e da una parte all’altra”.

Depressione in quarantena, ne parla (anche) Michelle Obama: "Non nascondiamoci"

Bella, però, ha voluto ricordare ai suoi 47 milioni di follower che c’è sempre una soluzione, una luce in fondo al tunnel che permette a chiunque di uscirne. La strada è lunga e difficile, ma non bisogna mai arrendersi.

“Voglio che sappiate che c’è sempre una luce in fondo al tunnel, e le montagne russe si fermano sempre completamente ad un certo punto. Mi ci è voluto tanto tempo per capirlo, ma ho avuto abbastanza breakdowns e esaurimenti per saperlo: se lavori duramente su te stesso, passando del tempo da solo per capire i tuoi traumi, le tue reazioni, le tue gioie e la tua routine, sarai sempre in grado di capire o imparare molto di più riguardo al tuo dolore e a come affrontarlo. Che è tutto ciò che puoi chiedere a te stesso. In ogni caso”.

La modella ha poi parlato di come sia diventato sempre più difficile per lei evitare di parlare delle sue difficoltà a tutte le persone che la seguono, cercando sempre di mostrarsi al top, senza mai dare segni di debolezza. E, infatti, ha deciso di condividere quegli scatti, in cui si mostra mentre piange, nel letto, ogni notte.

“Non sono sicura del perché, ma qui. Grazie per avermi vista e grazie per avermi ascoltata. Vi amo”.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!