logo
Stai leggendo: Céline Dion Confessione Choc: “Mio Marito René Morirà tra le mie Braccia”

Céline Dion Confessione Choc: "Mio Marito René Morirà tra le mie Braccia"

Dopo un anno di assenza dalle scene, Céline Dion tornerà ad esibirsi il 27 agosto. L'ha voluto il marito della cantante, René Angélil, che sta morendo di cancro alla gola. "Esibirmi ora non è una priorità. René vuole morire tra le mie braccia e così sarà".
Fonte: Eonline.com
Fonte: Eonline.com

Dopo un anno lontana dalle scene, il prossimo 27 agosto Céline Dion tornerà a esibirsi al Caesars Palace di Las Vegas. Una buona notizia per le fan della cantante che, tuttavia, in questo momento sta vivendo uno dei momenti più drammatici della propria vita: il marito René Angélil, infatti, dal 2013 lotta nuovamente contro una cancro alla gola (l’aveva già sconfitto nel 1990) e la situazione sembra essere purtroppo giunta al più triste epilogo.

A rivelarlo è stata la stessa interprete, che in una recente intervista a Usa Today ha spiegato che è stato proprio l’amato René a spingerla a tornare a cantare:

All’inizio non volevo. Non fraintendetemi: amo cantare per le persone, ma ho delle priorità. E la più importante è proprio quella di stare accanto al marito. Spingendomi ad esibirmi ancora, René ha voluto farmi un regalo.

Proprio per stare accanto a lui, infatti, la Dion si era presa una pausa: voleva dedicare al marito “ogni briciola della sua forza e della sua energia” sperando nella sua guarigione. Purtroppo, però, da quanto ha raccontato la stessa cantante, gli sforzi dell’ultimo anno sono stati vani e la malattia sembra ora avere la meglio su René:

Abbiamo chiesto molte volte ai medici quanto tempo gli rimanga: “tre settimane o tre mesi?”. Lui lo vuole sapere, ma loro ci hanno risposto che non lo sanno. Io gli chiedo di parlarmi delle sue paure, ma René mi risponde solo che vuole morire tra le mie braccia. Così gli dico solo: “Va bene, morirai tra le mie braccia”.

Parole piene di dolore, rese ancora più drammatiche dal fatto che l’interprete canadese ha rivelato ai fan di aver già discusso con il marito anche i dettagli del funerale. Insieme da più di vent’anni, i due coniugi si erano conosciuti quando lei aveva solo 12 anni e lui era il suo manager 38enne (ora ne ha 73). Una vita trascorsa insieme, che sembra ora giungere alla fine.

L’amore è sbocciato pian piano, arrivando di pari passo con il successo e i figli: René Charles, 14 anni, e i gemelli Eddy e Nelson, 4. Per loro e soprattutto per il marito Céline cerca di farsi vedere forte, di trasmettere una serenità che in questo momento fatica, però, a trovare dentro di sé. Ha spiegato, infatti, la stessa cantante:

Puoi avere le ginocchia che tremano, ma quando qualcuno che ami cade e ha bisogno di aiuto non c’è tempo per piangere. Dopo sicuramente. Ma non ancora. Ora si deve essere forti. René mi ha dato tanto, e mi ha insegnato tantissimo: il mio compito più importante, per ora, è quello di dire a mio marito che stiamo e staremo bene. Io mi prenderò cura dei nostri figli, mentre lui ci guarderà da un altro punto.

Le parole della Dion hanno sconvolto i fan, che hanno postato messaggi di conforto alla cantante su tutti i social e sui canali ufficiali. Anche noi ci stringiamo virtualmente accanto a lei in questo delicato momento, immaginando la sua splendida voce che sussurra al marito la strofa finale di Because you loved me: “I’m everything I am, because you loved me”. Ti abbracciamo Céline.