logo
Stai leggendo: Condannato a 3 anni il guardone dei bagni chimici.

Condannato a 3 anni il guardone dei bagni chimici.

Dimenticatevi l'FBI, le spie russe, gli investigatori privati. Cose superate. Negli States si aprono le nuove frontiere dello spionaggio...chiusi in un bagno pubblico.
(foto:Web)
(foto:Web)

 

La situazione è delle migliori, un festival di yoga, la location forse un po’ meno, ma si sa al “cuor” non si comanda.
Luke Chrisco, 31enne americano, è stato condannato in Colorado a 3 anni di reclusione e 10 di libertà vigilata, per aver spiato alcune donne all’interno di un bagno chimico.
Una malcapitata avverte rumori sospetti provenire dalla cisterna della toilette e lo scopre, mettendo in fuga il “nostro eroe”.
L’unica differenza con un Superman dei nostri giorni, è che dalla sua postazione il poveretto ne è uscito vestito di escrementi..
Ora, io capisco che sei americano e devi per forza strafare, ma di perversione ce ne devi avere più di una caro ragazzo, per scegliere un bagno pubblico come “torre di controllo”..roba che You Porn in confronto trasmette lo Zecchino D’Oro.

Ah..e per voi che ancora vi mettete a spiare dietro qualche cespuglio o albero..oltre che essere degli stupidi guardoni, ora siete anche démodé.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...