Depressione post parto, in Italia ne soffre una mamma su dieci - Roba da Donne

Depressione post parto, in Italia ne soffre una mamma su dieci

A soffrire di depressione post partum, che si manifesta nei primi tre mesi dal parto, più di una mamma su dieci. Dati mostrati dall'associazione Kairos Donna durante la presentazione del Festival della Maternità.

Ieri, 15 marzo, in occasione della presentazione al ministero della Salute della prima edizione del Festival della Maternità (in programma dal 13 al 15 aprile a Padova),l’associazione Kairos Donna ha presentato i dati relativi all’incidenza della depressione post parto in Italia: ne soffrono il 10-15% delle neomamme italiane.

A soffrire di questo disagio, che si manifesta nei primi tre mesi dal parto, più di una mamma su dieci, il che corrisponde a circa 50-100 mila donne ogni anno. Un problema che genera un ulteriore problema, poiché solo la metà di chi soffre di depressione post parto chiede aiuto. “La solitudine di queste mamme è uno degli elementi più frequenti riscontrati dagli operatori del settore. Un fattore che vogliamo superare, perché l’aiuto giusto al momento giusto fa la differenza”, spiega Rossana Riolo, presidente di Kairos Donna come riporta La Repubblica.

Come associazione – continua Riolo – crediamo che una giusta attività di formazione e informazione attraverso una campagna di sensibilizzazione al tema sia fondamentale per combattere lo stigma ma anche per intercettare precocemente eventuali condizioni di disagio e fornire gli strumenti conoscitivi per gestirle. Bisogna intervenire affinché, insieme al miglioramento dell’assistenza sanitaria, si rafforzi la rete degli interventi sociali per le neo-mamme e famiglie.

Il Festival della Maternità, in programma dal 13 al 15 aprile a Padova, farà incontrare oltre 300 esperti del settore perinatale che si confronteranno sul benessere psicofisico della mamma, della coppia e del bambino nei suoi primi 1000 giorni di vita. “Il fil rouge del Festival sarà proprio il tema ‘i primi mille giorni’ – prosegue Riolo – il periodo fondamentale per lo sviluppo mentale del bambino […] La depressione puerperale interferisce anche con le abilità della donna nell’instaurare un interscambio di comportamenti e di emozioni con il suo bambino, il 67% delle madri depresse riferisce, infatti, difficoltà di interazione e attaccamento con il figlio” .

 

La discussione continua nel gruppo privato!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...