logo
Stai leggendo: Diego Dalla Palma Shock: “Sono Malato e Ho Deciso Quando Morire”

Diego Dalla Palma Shock: "Sono Malato e Ho Deciso Quando Morire"

Paroli forti quelle di Diego dalla Palma, famoso visagista, che però ha deciso, nonostante un poco di tormento, di scegliere quando morire.
(foto: Web)
(foto: Web)

Diego Dalla Palma confessa di essere gravemente malato, di essere stanco della vita, a soli 64 anni, e dichiara di non voler combattere fino alla fine, ma di scegliere l’eutanasia.
E racconta queste sue scelte attraverso un post sul suo profilo facebook che sta creando diverse polemiche.
Ci sono sicuramente anche commenti positivi, ma molte e dure le critiche.
Diego, noto visagista e personaggio pubblico, vuole scegliere il momento in cui morirà.

“Ho reso pubblica più di una volta questa mia riflessione e sono da anni iscritto ad EXIT, proprio perché voglio programmare lo spegnimento del mio esistere. Qualcuno vuole chiamarlo suicidio? E allora, accidenti!, chiamiamolo suicidio! Per me, ha un diverso significato. Per me è solo un pensiero luminoso, positivo e concreto per evitare, fra qualche anno, pietismi, dolori morali e fisici, umiliazioni, atroci torture e corse ad ostacoli continue. Purtroppo, ho ereditato il peggio di certe problematiche fisiche che hanno umiliato e reso infelici i miei genitori negli ultimi anni della loro vita. Quindi, ne devo tenere conto. Ma, lo ripeto, SONO SERENO, anche se TORMENTATO”.

 

(foto: Web)
(foto: Web)

Un post che va dritto al punto e che scritto nero su bianco colpisce duro.

“Mi voglio concentrare sulla donazione che desidero elargire ai bisognosi (soprattutto bambini orfani, vecchi soli e profughi), attraverso la vendita degli immobili che possiedo in Lombardia, nel Veneto e in Sicilia. Sparirò quando lo riterrò opportuno, salutando prima le persone che amo (voi compresi). Ho programmato già tutto, nei dettagli, con una lucidità e un senso lirico che mi fa vedere il sole anche nel cuore della notte”.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...