logo
Stai leggendo: Disney costretta a ridisegnare il volto della principessa Tiana in “Ralph spacca l’internet”

Disney costretta a ridisegnare il volto della principessa Tiana in "Ralph spacca l'internet"

Il pubblico ha dato vita ad una petizione per far sì che Tiana, unica principessa nera disegnata dalla Disney, tornasse al suo aspetto originale. Nella sua ultima apparizione, infatti, la principessa era stata "occidentalizzata" in maniera fin troppo evidente.

Il nuovo trailer di Ralph spacca l’internet ha suscitato aspri commenti, in merito alla presenza di un personaggio Disney che ha subito un restyling notevole. Si tratta della principessa Tiana, protagonista del film La principessa e il ranocchio del 2009. Tiana è una ragazza bellissima, dai lunghi capelli neri e dalla pelle color cioccolato. Il suo ritorno sugli schermi nel sequel delle avventure di Ralph spaccatutto (assieme a tutte le altre principesse) è stato accolto con grande entusiasmo, che si è però smorzato all’uscita del primo trailer del film animato.

È sin da subito saltato all’occhio il grande cambiamento che i disegnatori hanno apportato a Tiana. La principessa è stata sottoposta a “whitewashing”, una pratica piuttosto usata nel cinema per “occidentalizzare” un personaggio di colore. L’intento di questa procedura è quello di rendere il personaggio più appetibile nei confronti del grande pubblico, in prevalenza composto da occidentali.

Stavolta però gli spettatori hanno deciso di reagire, per far sì che la bella Tiana tornasse alle sue fattezze originarie. A molti non è piaciuto lo stravolgimento che la principessa ha subito: la sua pelle ha perso diverse tonalità di colore, il suo naso si è assottigliato e i magnifici capelli neri sono diventati dei ricci ribelli di un castano molto più chiaro. Da questo malcontento ha avuto origine una petizione che ha riscosso largo consenso tra il pubblico.

Brandi Collins-Dexter, portavoce della petizione ha dichiarato:

“La Principessa Tiana è un personaggio chiave della Disney, ed è irresponsabile da parte vostra cambiare il suo aspetto considerando tutte le giovani ragazze e ragazzi di colore che guardano e amano i vostri film animati. Tiana è la prima e unica principessa nera. Giovani ragazze e ragazzi neri la guardano e sono entusiasti di avere finalmente una principessa Disney che assomiglia a loro”.

La Disney ha preso molto sul serio la petizione, tanto da mettere all’opera i suoi disegnatori affinché riportassero Tiana al suo aspetto originario. E così, nei giorni scorsi, la casa di produzione ha pubblicato il nuovo trailer di Ralph spacca l’internet, dove compare la bellissima principessa di colore. Come riportato dal Wall Street Journal, mediante un notevole lavoro di ri-animazione la Disney ha dato nuova vita a Tiana.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...