logo
Stai leggendo: Dolfi, la “lavatrice da viaggio” che puoi portare ovunque in borsa con te

Dolfi, la “lavatrice da viaggio” che puoi portare ovunque in borsa con te

Piccola, silenziosa ed innovativa: la lavatrice da viaggio ti permette di lavare il bucato praticamente ovunque. Un sogno che si avvera?

Rivoluzionare il modo di fare il bucato: era questo l’obiettivo di Andre Fangueiro, fondatore della società olandese Studio Lata, che ha portato alla creazione di Dolfi. Puoi dire addio a valigie piene di abiti, stipate all’inverosimile per non dover mai rischiare di rimanere sprovvista di cambi. E che dire delle frenetiche corse alla ricerca di una lavanderia, a causa di una macchia ostinata che senza lavatrice non sai proprio come mandar via?

In viaggio, soprattutto per chi ama il campeggio o l’avventura, il problema del bucato è piuttosto serio. Nella maggior parte dei casi, per non dover trasportare un peso eccessivo in abiti di ricambio, si ricorre alla cara, vecchia tecnica del lavaggio a mano. Uno spreco di tempo, dobbiamo confessarlo: a chi piace rimanere con le mani a bagno per mezz’ora o più, strofinando panni sporchi? Sarebbe davvero stupendo poter contare su qualcuno che lo faccia per noi!

L’idea alla base di Dolfi è quella di avere sempre con sé un piccolo dispositivo che permette di lavare i propri abiti in un semplice lavandino, senza bisogno di ricorrere ad alcun – altro – tipo di apparecchiatura elettrica. Grazie ad una raccolta fondi su Indiegogo, la lavatrice da viaggio è oggi una realtà. È disponibile sul mercato alla modica cifra di 189 dollari e puoi acquistarla sul sito ufficiale.

Dolfi è un congegno delle dimensioni di una saponetta e del peso di appena 300 grammi, che puoi portare con te ovunque – anche in borsa o in tasca. Il suo funzionamento si basa sulla tecnologia ad ultrasuoni, che detergono i tessuti senza danneggiarli. Secondo le istruzioni, è sufficiente riempire il lavandino di acqua in modo che i vestiti rimangano completamente immersi, aggiungere il detersivo, posizionare Dolfi sul fondo e accendere il dispositivo: il tempo necessario per un ciclo completo è di 60 minuti.

A quanto pare, fare il bucato diventa sempre più semplice. In commercio esistono tantissimi modelli di lavatrici ultra-tecnologiche, come quella di cui abbiamo parlato qualche tempo fa in grado di lavare, asciugare e persino stirare. Ora anche fuori casa puoi usufruire di tutte le comodità di una lavatrice, racchiuse – letteralmente – nel palmo della tua mano.

Rating: 4.3/5. Su un totale di 6 voti.
Attendere prego...