logo
Stai leggendo: Donna malata di aviaria partorisce. I medici gridano al Miracolo

Donna malata di aviaria partorisce. I medici gridano al Miracolo

Una nascita miracolosa che dona speranza a tutti. Che si tratti di miracolo o medicina l'importante è che sia una buona notizia!
(foto:Web)
(foto:Web)

Una donna cinese ha partorito una bambina sana nonostante avesse contratto l’influenza aviaria. Per cinque settimane la madre è stata sottoposta a cure intensive nocive per il feto. Eppure, tutto è andato per il meglio e i medici sentono di definire questa vicenda come “miracolosa!”.

È il quotidiano Global Times il primo a riportare questa storia.
Qui Yan è una giovane donna di soli 25 anni alla quale fu diagnosticato il virus H7N9, quando era incinta di cinque mesi.

Per guarirla i medici sono stati costretti per settimane a somministrare medicine molto forti, come antibiotici, antivirali ed è stata sottoposta anche ad una cura ormonale che avrebbe potuto creare non poche complicazioni alla gravidanza.
Il medico Sun Lizhou ha raccontato alla stampa che i polmoni della giovane erano gravemente infettati dal virus, e questo ha reso davvero necessario un calvario di cure intensive. Non si poteva fare altrimenti.

La bambina è nata forte e in salute, pesa 3,3 chili e la sua nascita è stata definita miracolosa.

Ogni tanto, qualche buona notizia, che si parli di miracoli o passi da gigante nella medicina, fa bene a tutti. Al cuore.

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...