logo
Stai leggendo: Il dramma di Selena Gomez: “Sono malata. Interrompo il tour per curarmi”

Il dramma di Selena Gomez: "Sono malata. Interrompo il tour per curarmi"

Le era già successo più di un anno fa, ma adesso Selena Gomez è costretta ad interrompere nuovamente il suo Revival Tour. Il motivo è la malattia di cui ha scoperto di soffrire nel 2014, che la obbliga ad abbandonare le scene per curarsi adeguatamente. Le malelingue però, come sempre, non mancano, e i pettegolezzi riguardanti anche l'ex Justin Bieber tornano prepotentemente fuori.
Fonte: Web
Fonte: Web

Selena Gomez cancella ufficialmente le date del suo Revival Tour, che il 26 ottobre prossimo avrebbe dovuto toccare anche l’Italia, con l’unica tappa prevista a Milano (i biglietti acquistati saranno rimborsati dai punti vendita entro il 30 novembre).

Il motivo della difficile decisione è la malattia di cui Selena aveva annunciato di soffrire già più di un anno fa, il Lupus eritematoso, una particolare patologia che induce il sistema immunitario a produrre autoanticorpi i quali, anziché proteggere l’organismo da virus e batteri, aggrediscono cellule e corpo.

L’ex stellina Disney, ed ex fidanzata della popstar Justin Bieber, si era persino sottoposta ad un ciclo di chemioterapia per sconfiggere il male che la riguardava, ma purtroppo le cose non sembrano essere migliorate, e adesso Selena è giunta alla tragica scelta di interrompere la tournée, per focalizzarsi esclusivamente su sé stessa e sulla propria salute.

“La vita di chi soffre di Lupus può essere condizionata in maniera diversa- spiega la Gomez- io ad esempio ho capito che ansia, attacchi di panico e depressione sono effetti collaterali”

La star, una vera e propria social-addicted, ha già naturalmente potuto constatare il supporto dei suoi numerosi followers, che continuano a seguirla fedelmente su Instagram.

@revivaltour

Una foto pubblicata da Selena Gomez (@selenagomez) in data:

L’affetto del pubblico e dei suoi fans continua infatti a farsi sentire, anche se le immagini postate dalla cantante appaiono adesso piuttosto diverse rispetto a quelle pubblicate nel recente passato, che la ritraevano glamour e al top.

My whole life. You matter most. Thank you for letting me do what I love every day.

Una foto pubblicata da Selena Gomez (@selenagomez) in data:

Adesso Selena condivide immagini dei suoi momenti più intimi, come ad esempio fotografie tenerissime scattate nel backstage che la ritraggono assieme a bambini speciali.

One of my favorite nights on tour

Una foto pubblicata da Selena Gomez (@selenagomez) in data:

“So di non essere sola – continua Selena- e condividendo questo messaggio spero che anche altre persone trovino la forza per affrontare i propri problemi”

Non è la prima volta che la Gomez decide di cancellare il tour per curarsi, una scelta simile era già stata presa nel momento della diagnosi, nel 2014, anche se al tempo i media si erano scatenati millantando che alla base dell’allontanamento dalle scene ci fosse in realtà il bisogno di disintossicarsi dalle droghe, di cui Selena sarebbe diventata dipendente dopo la rottura con Bieber. Insinuazioni che all’epoca fecero arrabbiare moltissimo la giovane cantante, la quale adesso però potrebbe trovarsi a dover fronteggiare una situazione simile: dopo l’annuncio dell’interruzione del Revival Tour, infatti, il sito Inquisitr ha lanciato la notizia che vorrebbe Selena in realtà ad Auckland, ricoverata in una clinica per risolvere i suoi problemi di abuso di farmaci. Lì, secondo un fonte, la cantante sarebbe stata raggiunta anche dalla madre e dal patrigno. A questo si aggiungerebbe (ma sottolineiamo il condizionale) il trattamento poco amichevole riservato a Selena dall’ex fidanzato Justin Bieber, che non solo non si sarebbe dimostrato affatto dispiaciuto per quanto le sta accadendo, ma continuerebbe persino ad ignorarla non degnandola neppure di un messaggio solidale.

When my babies take me salsa dancing even when they told me not to because I'm sick... I don't care.

Un video pubblicato da Selena Gomez (@selenagomez) in data:

Illazioni e pettegolezzi a parte, non è la prima volta che un VIP ha deciso di raccontare la propria esperienza con la malattia, coinvolgendo il pubblico e utilizzando anche i social network, soprattutto per dare un esempio ed uno stimolo a chi, a casa, sta combattendo con problematiche simili. Shannen Doherty, l’ex Brenda di Beverly Hills, ad esempio, dopo aver rivelato di soffrire di un tumore al seno in diretta televisiva, ha  condiviso con i fans praticamente ogni momento del percorso terapico che sta affrontando, postando persino immagini di lei intenta a rasarsi i capelli, oppure durante una seduta di chemio.

Quello di parlare pubblicamente dei propri disturbi o di mostrare le conseguenze devastanti della malattia non sono modi per raccogliere pietà o facili consensi, ma attengono piuttosto ad una scelta personale, estremamente coraggiosa, per far capire a tutti che anche le persone ricche e famose possono ammalarsi in maniera grave, e non sono immuni di fronte a tragedie come il cancro. Postare una foto intima, come ha fatto la ex Brenda di Beverl Hills, può rappresentare forse una maniera per dare conforto a chi sta seguendo lo stesso, doloroso cammino attraverso la malattia e la sua cura, con tutte le angosce e le paure che lo circondano.

A Shannen, come a Selena, noi auguriamo di guarire il prima possibile, e di tornare prestissimo ad essere protagoniste, sul palco e sullo schermo. Forza! Siamo con voi!