logo
Stai leggendo: L’Amore va oltre l’apparire: l’ex modella sfigurata aspetta un bebé

L'Amore va oltre l'apparire: l'ex modella sfigurata aspetta un bebé

L'ex modella australiana Turia Pitt è rimasta sfigurata a causa di un incendio mentre partecipava ad una maratona. Il fidanzato ha lasciato il lavoro per starle accanto e la ha chiesto di sposarlo durante una vacanza alle Maldive: "Ho sposato la sua anima, il suo carattere. È lei l'unica donna che continuerà a realizzare i miei sogni". Ora la lieta notizia: aspetta un bambino.

Aggiornamento di settembre 2017

Sono passati due anni dall’ultima volta che abbiamo parlato di Turia Pitt, una ex modella australiana rimasta ferita e sfigurata nel 2011 durante una maratona sportiva. La donna, che ha riportato dal tragico incidente delle ustioni pari al 60% sul suo corpo, non si è mai lasciata abbattere dagli eventi grazie anche al supporto del compagno Micahel Hoskin il quale è rimasto al suo fianco durante la sua lenta ripresa. Ora, a sei anni dal 2011, Turia è una donna totalmente nuova, felice della nuova opportunità di vita che le è stata concessa: dopo anni lontano dalle maratone ha infatti ripreso a gareggiare come un tempo, abbattendo ogni stereotipo e divenendo un vero e proprio simbolo di forza e vitalità. Nelle prime settimane di luglio 2017, la ex modella ha inoltre annunciato sul suo profilo Twitter di aspettare un bambino dal fidanzato Micahel; una lieta notizia, quella della gravidanza, che i followers della donna hanno accolto con gioia attraverso messaggi di auguri e condivisioni del post.

In più post Twitter la giovane ex modella 29enne si è mostrata felice all’obiettivo della fotocamera con il pancione in bella mostra accanto anche all’inseparabile compagno che non ha mai smesso di amarla, neppure un giorno.

Durante questi anni, Turia ha anche scritto un ebook dal titolo Good Selfie, disponibile per l’acquisto unicamente tramite il suo sito internet ufficiale, in cui spiega non solo la sua esperienza passata ma mostra anche diversi modi per trovare la fiducia in se stessi.

Articolo originale – 10/08/2015
Titolo originale – Ex Modella Sfigurata: Storia di un Amore che va oltre l’Apparire

La vita talvolta può essere imprevedibile, lo sappiamo bene. All’improvviso possono accadere dei fatti inaspettati che stravolgono l’esistenza e che sembrano destinati a lasciare cicatrici indelebili. Ma la forza di volontà, l’amore e il sostegno delle persone care permettono di guardare al futuro col sorriso. Come nel caso di Turia Pitt, ex modella australiana rimasta sfigurata durante una maratona.

Un avvenimento sportivo, infatti, può anche trasformarsi in un incubo di fuoco: lo sa bene questa giovane donna che nel 2011 ha riportato ustioni gravissime sul 60% del corpo. La modella, infatti, stava partecipando a una maratona nella regione di Kimberly, in Australia, quando è rimasta intrappolata in un incendio divampato in una gola rocciosa, rischiando di morire.

Immaginate ragazze il terrore che può aver provato Turia, ma anche lo choc davanti al suo corpo sfigurato. Una carriera da modella stroncata sul nascere e una vita completamente stravolta. Ma la ragazza non ha dovuto affrontare tutto questo da sola: al suo fianco c’è sempre stato il fidanzato Micahel Hoskin.

Un uomo che l’ha sorretta per tutto il calvario che ha dovuto sopportare ma che soprattutto ha visto in lei la sua vera bellezza.
Perché, in realtà, cosa significa davvero essere belle? Ce lo mostra questo toccante video:

Dal 2011 sono ormai trascorsi quattro anni: alla ragazza sono state amputate sette dita e ha dovuto subire decine e decine di interventi per far fronte alle lesioni causate dalle ustioni. Ma proprio quando era ricoverata in terapia intensiva, l’ex modella ha vissuto anche l’esperienza più bella che una donna innamorata possa desiderare: il suo fidanzato le ha regalato un anello di fidanzamento, giurandole amore eterno.

E non è tutto: Micahel Hoskin è stato vicino a Turia per tutta la convalescenza. Non volendo lasciarla sola, ha addirittura rinunciato al proprio lavoro. Ma la proposta di matrimonio vera e proprio è arrivata durante una vacanza alle Maldive. Queste le parole con cui l’ex modella ha commentato i prossimi fiori d’arancio:

Sono così felice e innamorata. Michael è il mio compagno di vita: lo conosco da tanti anni e da sempre parliamo di matrimonio, ma quando mi ha chiesto di sposarlo sono rimasta senza parole.

Successivamente, la ragazza ha postato sui social una foto che li ritrae insieme esprimendo immensa gioia nell’avere accanto “l’uomo migliore del mondo”, in grado non solo di far emergere il meglio che c’è in lei, ma anche di farle desiderare un’intera vita insieme.

E il promesso sposo non è stato da meno. Quando un giornalista della CNN gli ha chiesto se avesse mai pensato di lasciare Turia o di farla assistere da qualche altra persona, lui ha risposto senza esitazione:

Ho sposato la sua anima, il suo carattere. È lei l’unica donna che continuerà a realizzare i miei sogni.

Parole dolcissime, vero ragazze? La riprova che l’Amore vero (con la A maiuscola) esiste e va al di là del mero aspetto fisico. Grazie a Turia per la splendida forza che a dimostrato: il suo amore per la vita è un esempio per tutte noi. E grazie al suo fidanzato Michael Hoskin, dolce e concreta testimonianza che le persone che ci amano possono essere reale sostegno nelle avversità che la vita ci riserva.

In redazione siamo commosse. E voi ragazze? Sognate un amore come quello che c’è tra Turia e Michael o avete già trovato l’anima gemella?

Fonte Facebook
Fonte Facebook
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...