"Ansia da produttività": Florencia Di Stefano Abichain legge "Home Body" di Rupi Kaur

Home Body è il nuovo libro della poetessa Rupi Kaur, di cui Florencia Di Stefano- Abichain ha letto un passo sull'ansia da produttività.

Molto spesso siamo talmente presi dalle mille cose che dobbiamo fare ogni giorno da dimenticarci della bellezza delle piccole cose, e soprattutto questo particolare periodo storico che stiamo vivendo ci ha imposto, giocoforza, di ripensare a gran parte della nostra normalità, talvolta riscoprendola.

La verità è che, chi più chi meno, siamo tutti vittime e prede dell’ansia da produttività, per cui ci spingiamo sempre oltre i nostri limiti, convinti che l’importante, nelle nostre vite, sia essere performanti, arrivare sempre prima, e ritagliando così spazi sempre più esigui e latenti per il resto: gli affetti, le relazioni, le passioni.

Ne ha scritto la poetessa canadese di origine indiana Rupi Kaur nel suo ultimo libro, Home body – Il mio corpo è la mia casa, in uscita in Italia per TRE60 il 4 marzo 2021.

Home body. Il mio corpo è la mia casa

Home body. Il mio corpo è la mia casa

La poetessa Rupi Kaur accompagna i lettori in un viaggio intimo e profondo dentro di sé che ripercorre il passato, si sofferma sul presente e guarda al futuro.
13 € su Amazon
14 € risparmi 1 €

La content creator, speaker, conduttrice radiofonica su Radio Popolare e di podcast come Ordinary Girls, che racconta la quotidianità vista dagli occhi di due Miliennials Florencia Di Stefano – Abichain, che nel recente passato abbiamo apprezzato per la particolare iniziativa dell’assorbente usato al posto delle mascherine, agli inizi della pandemia di Covid, per sottolineare l’importanza di abbassare la tassazione sui prodotti femminili per il ciclo mestruale, ne ha letto un estratto, proprio basato sull’ansia da prestazione e da produttività che attanaglia molti di noi:

 

La discussione continua nel gruppo privato!