La nuova Barbie parla di inclusività e diversità - Roba da Donne

Con vitiligine, protesi o calva: le nuove versioni di Barbie (e Ken)

Con vitiligine, protesi o calva: le nuove versioni di Barbie (e Ken)

Fonte: Mattel

Foto 1 di 23
Ingrandisci

Barbie ormai da anni dimostra di essere assolutamente al passo con i tempi; e non solo per quanto riguarda il gender gap, ma anche per ciò che concerne l’abbattimento di certi tabù e pregiudizi.

Così, dopo aver lanciato la Barbie sulla sedia a rotelle, Mattel è in procinto di mettere in commercio bambole che rispecchino i più disparati tipi di persona, intenzionata a diffondere un messaggio globale di inclusività.

Ci saranno quindi una Barbie con vitiligine, ad esempio, ma anche una calva, a simboleggiare la vicinanza a chi sta affrontando la propria lotta contro il cancro, fino a una Barbie con protesi alla gamba.

Insomma, Mattel ha ormai definitivamente abbandonato il prototipo della bambola bionda, alta e magra, sempre vestita da principessa e con l’unico compito di fare shopping, accudire i bambini o, al massimo, essere la perfetta casalinga, per indossare una veste tutta nuova e decisamente più dedicata al “sociale”e all’attualità.

Così, negli anni abbiamo visto la Barbie assumere varie tonalità del colore della pelle e taglie diversificate (non più solo alta e magra, ora c’è anche la Barbie curvy e quella più bassina), così da permettere alle ragazzine di identificarsi in un modello decisamente più verosimile e rispondente al reale, ma anche impegnarsi sempre più in lavori considerati “maschili”, come l’astronauta o l’entomologa, al preciso e dichiarato scopo di educare le bambine a inseguire i propri sogni e a smetterla con le distinzioni di genere.

Per il suo sessantesimo anniversario, nel 2019, Barbie è diventata quindi entomologa, biologa, astrofisica e molto, molto altro, in una collezione nata in collaborazione con National Geographic. Adesso, invece, resta senza capelli o diventa affetta da vitiligine, in una nuova serie che sarà in vendita per tutto il 2020.

In totale, Mattel ora offre Barbie disponibili in cinque tipi di corpo, 22 tonalità di pelle, 76 acconciature, 94 colori di capelli e 13 colori di occhi. Ma attenzione: ci sono grosse novità anche per quanto riguarda Ken, che ha abbandonato il classico capello corto in favore di… lunghe trecce bionde. Così, anche lo storico fidanzato di Barbie oggi è presente con quattro diverse corporature, 13 tonalità della pelle, 9 colori degli occhi e 22 colori dei capelli.

Sfogliate la gallery per seguire le ultime novità di casa Mattel.

Articolo originale pubblicato il 20 Febbraio 2019

Ti è stato utile?
Rating: 4.3/5. Su un totale di 3 voti.
Attendere prego...