logo
Galleria: Capodanno cinese: inizia l’anno del Cane. Tu di che segno cinese sei?

Capodanno cinese: inizia l'anno del Cane. Tu di che segno cinese sei?

Il Capodanno cinese dà il via a un nuovo anno con un nuovo segno zodiacale che in questo caso è il Cane. Ma di cosa si tratta esattamente?

Anno nuovo, nuovo segno zodiacale. No, non parliamo dell’oroscopo che tutte conosciamo, ma del Capodanno cinese, una festività di origine agricola legata quindi ai cicli della luna. Il nuovo anno cinese inizia il 16 febbraio, ossia il giorno del secondo novilunio successivo al solstizio di inverno. Grandi festeggiamenti riguarderanno questa giornata, con spettacoli pirotecnici, musica tradizionale e naturalmente piatti tipici e benaugurali. In occasione del Capodanno cinese, entrerà in vigore l’influenza del nuovo segno zodiacale, il Cane di Terra, che sostituirà il Gallo di Fuoco.

Il segno del Cane è caratterizzato da una profonda lealtà, simpatia, moralità e senso del dovere. A differenza dell’animale che dà il nome al segno, però, i nati nell’anno del Cane sono anche abbastanza solitari, perché sono anche dotati di una diffidenza che si ripercuote sulla sfera sentimentale. Sono però anche molto altruisti. Ma come funzionano i segni zodiacali cinesi?

Si tratta sempre di dodici segni, ma che non dipendono strettamente dal cammino delle stelle, come avviene per il nostro oroscopo tradizionale. C’è infatti molta filosofia, più che astronomia, legate ai segni dello zodiaco cinese. Secondo la leggenda, alla morte di Buddha, egli chiamò al proprio cospetto tutti gli animali della Terra, ma solo 12 si presentarono da lui. In segno di riconoscenza, Buddha decise che a ognuno di loro sarebbe stato consacrato un anno del ciclo lunare. Questi 12 animali furono nell’ordine: Topo, Bue, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane e Maiale.

Un’altra leggenda è ugualmente meno mistica e suggestiva e racconta dell’Imperatore di Giada – ossia il sovrano del paradiso – che decise di portare con sé in Cielo i 12 animali più belli per farli diventare delle divinità: tra essi ci sarebbe dovuto essere il gatto, che invece non fu avvisato dal dispettoso topo e che quindi fu sostituito dal coniglio. È da allora, stando alla leggenda, che tra gatti e topi non corre buon sangue.

All’animale zodiacale è associato poi uno dei cinque elementi: Legno, Fuoco, Terra, Metallo e Acqua, che però non variano ogni anno, ma una volta ogni biennio e si distinguono nelle loro declinazioni maschile e femminile. Inoltre, gli animali si dividono tra Yin e Yang: nel primo caso rientrano Topo, Tigre, Drago, Cavallo, Scimmia e Cane, nel secondo Bufalo, Coniglio, Serpente, Capra, Gallo e Maiale. Anche Yin e Yang è un concetto filosofico, è il giorno che insegue la notte e viceversa. Il calendario astrologico cinese si completa in un ciclo di 60 anni, per via delle diverse combinazioni che tutte queste variabili possono assumere.

Certo, qualcuno storcerà il naso, dicendo che non bisogna mai credere a questo genere di cose e che si tratta di superstizione. Ma a queste persone diciamo di non avere troppi pregiudizi: lo zodiaco ha a che fare con la scienza, ma anche con la cultura popolare di un determinato popolo e conoscerlo equivale a saperne un po’ di più, in relazione alle usanze di una determinata nazione. In altre parole, lo zodiaco è cultura, non superstizione.

Il calendario zodiacale cinese indica, come avviene per il nostro oroscopo, l’influenza sulla vita e sul carattere di una persona in base all’anno agricolo di nascita. E, dato che la data del Capodanno cinese varia di anno in anno, nella gallery che segue, vi mostriamo cosa significa in realtà oroscopo cinese e cioè quali periodi di tempo dagli anni ’50 a oggi sono stati consacrati a un determinato animale, oltre a quali siano le influenze tipiche del segno.

Capodanno cinese: inizia l’anno del Cane. Tu di che segno cinese sei?

Capodanno cinese: inizia l'anno del Cane. Tu di che segno cinese sei?
Foto 1 di 13
x
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...