Chiara Ferragni lancia la sua linea di Oreo e, ovvio, è subito polemica - Roba da Donne

Chiara Ferragni lancia la sua linea di Oreo e, ovvio, è subito polemica

Chiara Ferragni lancia la sua linea di Oreo e, ovvio, è subito polemica

Fonte: instagram @chiaraferragni

Foto 1 di 6
Ingrandisci

Ormai Chiara Ferragni è un’imprenditrice a tutto tondo, non più “solo” digitale. Firma collaborazioni con brand prestigiosi, lancia sul mercato prodotti nuovi, insomma è sempre più centrata nel mondo del business.

Tanto che la sua ultima partnership prestigiosa è nientemeno con Oreo, uno dei biscotti più famosi al mondo, prodotto da Mondelēz International; quello, per intenderci, al cacao con ripieno di crema. In occasione dell’accordo con l’influencer cremonese i biscotti abbandoneranno, per un periodo di tempo, la tradizionale scatola blu e bianca per adottare i colori della Ferragni, con tanto di eyelike, l’occhio fumettoso che è diventato il logo del suo brand. A parlare della collaborazione è stata la stessa Chiara, che dalle vacanze sulla neve con Leone e Fedez trova comunque il tempo per svelare anche questo nuovo progetto.

Visualizza questo post su Instagram

Did you know Oreo is the n1 biscuit in the world? That’s why I decided to team up with them to create the @Oreo by @ChiaraFerragniCollection limited edition 💘 Watch my stories to discover more and keep an eye on your local supermarkets 😘 #LiberailtuostileOreo #OreobyChiaraFerragni #adv

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) in data:

C’è di più: agli Oreo è anche legato un concorso che darà la possibilità di vincere alcuni pezzi della capsule collection di Chiara, acquistando due confezioni e inserendo la prova dell’acquisto sul sito dedicato.

I biscotti, spiega ancora Chiara in successivi post, saranno disponibili sugli scaffali di moltissimi supermercati per le prossime due settimane, trattandosi di edizione limitata, e avranno lo stesso prezzo degli Oreo classici. Una precisazione, questa, dovuta alle già numerose polemiche che si erano diffuse sui social, dove non pochi si sono chiesti a quale cifra astronomica questi biscotti sarebbero stati venduti, memori anche della famosa acqua Evian Chiara Ferragni- limited edition, che costava 8 euro a bottiglietta.

Nemmeno sapere che non ci saranno rincari di prezzo sugli Oreo targati Ferragni, però, sembrano aver placato gli animi infuocati degli utenti di Instagram & co., che se la sono presa in generale con il capitalismo e il mercato. Tanto che lo stesso Fedez ha sentito di dover intervenire, in maniera molto ironica.

Fonte: instagram @fedez

Ma in realtà molti commenti social si sono schierati dalla parte di Chiara: “Beata Chiara Ferragni che è riuscita a far arrivare il suo brand così lontano da collaborare anche con marchi famosi come Oreo/Mondelēz”, si legge un alcuni commenti, mentre altri sottolineano come quella contro la Ferragni sia una lotta per partito preso: “A voi non danno fastidio gli Oreo di Chiara Ferragni, a voi dà fastidio Chiara Ferragni e qualunque cosa fa o dice. Il problema siete voi, che rosicate, non lei” e ancora “Quando imparerete che esiste la possibilità di non seguire qualcuno e ignorarlo senza sputare fuori inutile cattiveria? Ogni giorno avete un capro espiatorio diverso, pessimi”.

Insomma, il dibattito sull’influencer, qualsiasi cosa faccia, è sempre aperto, e sui social la diatriba è particolarmente aspra; un tempo qualcuno avrebbe detto “bene o male, purché se ne parli”. Chissà se Chiara seguirà la stessa filosofia…

Sfogliate la gallery per saperne di più.

Ti è stato utile?
Rating: 3.3/5. Su un totale di 3 voti.
Attendere prego...