Chiara Ferragni lancia la sua linea di Oreo e, ovvio, è subito polemica - Roba da Donne

Chiara Ferragni lancia la sua linea di Oreo e, ovvio, è subito polemica

Chiara Ferragni lancia la sua linea di Oreo e, ovvio, è subito polemica

Fonte: instagram @chiaraferragni

Foto 1 di 6
Ingrandisci

Ormai Chiara Ferragni è un’imprenditrice a tutto tondo, non più “solo” digitale. Firma collaborazioni con brand prestigiosi, lancia sul mercato prodotti nuovi, insomma è sempre più centrata nel mondo del business.

Tanto che la sua ultima partnership prestigiosa è nientemeno con Oreo, uno dei biscotti più famosi al mondo, prodotto da Mondelēz International; quello, per intenderci, al cacao con ripieno di crema. In occasione dell’accordo con l’influencer cremonese i biscotti abbandoneranno, per un periodo di tempo, la tradizionale scatola blu e bianca per adottare i colori della Ferragni, con tanto di eyelike, l’occhio fumettoso che è diventato il logo del suo brand. A parlare della collaborazione è stata la stessa Chiara, che dalle vacanze sulla neve con Leone e Fedez trova comunque il tempo per svelare anche questo nuovo progetto.

C’è di più: agli Oreo è anche legato un concorso che darà la possibilità di vincere alcuni pezzi della capsule collection di Chiara, acquistando due confezioni e inserendo la prova dell’acquisto sul sito dedicato.

I biscotti, spiega ancora Chiara in successivi post, saranno disponibili sugli scaffali di moltissimi supermercati per le prossime due settimane, trattandosi di edizione limitata, e avranno lo stesso prezzo degli Oreo classici. Una precisazione, questa, dovuta alle già numerose polemiche che si erano diffuse sui social, dove non pochi si sono chiesti a quale cifra astronomica questi biscotti sarebbero stati venduti, memori anche della famosa acqua Evian Chiara Ferragni- limited edition, che costava 8 euro a bottiglietta.

Serve davvero un’interrogazione parlamentare per l’acqua firmata Chiara Ferragni?

Nemmeno sapere che non ci saranno rincari di prezzo sugli Oreo targati Ferragni, però, sembrano aver placato gli animi infuocati degli utenti di Instagram & co., che se la sono presa in generale con il capitalismo e il mercato. Tanto che lo stesso Fedez ha sentito di dover intervenire, in maniera molto ironica.

Fonte: instagram @fedez

Ma in realtà molti commenti social si sono schierati dalla parte di Chiara: “Beata Chiara Ferragni che è riuscita a far arrivare il suo brand così lontano da collaborare anche con marchi famosi come Oreo/Mondelēz”, si legge un alcuni commenti, mentre altri sottolineano come quella contro la Ferragni sia una lotta per partito preso: “A voi non danno fastidio gli Oreo di Chiara Ferragni, a voi dà fastidio Chiara Ferragni e qualunque cosa fa o dice. Il problema siete voi, che rosicate, non lei” e ancora “Quando imparerete che esiste la possibilità di non seguire qualcuno e ignorarlo senza sputare fuori inutile cattiveria? Ogni giorno avete un capro espiatorio diverso, pessimi”.

Insomma, il dibattito sull’influencer, qualsiasi cosa faccia, è sempre aperto, e sui social la diatriba è particolarmente aspra; un tempo qualcuno avrebbe detto “bene o male, purché se ne parli”. Chissà se Chiara seguirà la stessa filosofia…

Sfogliate la gallery per saperne di più.

Ti è stato utile?
Rating: 3.3/5. Su un totale di 3 voti.
Attendere prego...