logo
Galleria: Chi ha il coraggio di indossare la prima tuta nuziale (e gli altri abiti da sposa) effetto nudo?

Chi ha il coraggio di indossare la prima tuta nuziale (e gli altri abiti da sposa) effetto nudo?

Chi ha il coraggio di indossare la prima tuta nuziale (e gli altri abiti da sposa) effetto nudo?

Chi ha il coraggio di indossare la prima tuta nuziale (e gli altri abiti da sposa) effetto nudo?
Foto 1 di 17
x

Certamente il nude look e la jumpsuit (comunemente la tuta, il pezzo unico con pantaloni, per intenderci) sono due grandi evergreen che arrivano dal mondo fashion: tra pizzi, merletti, tulle, chiffon e tessuti che lasciano intravedere parti del corpo, e tute elaborate in ogni materiale. Da qualche anno ormai i due capi sono due veri e propri must dei guardaroba femminili, spesso anche uniti, nessuno, però, aveva mai pensato di proporli anche per gli abiti da sposa – e forse un motivo c’è -. Almeno finora.

Fino a quando, cioè, un designer del brand spagnolo Pronovias, marchio storico per quanto riguarda gli abiti per il giorno del matrimonio, ha ideato proprio una jumpsuit decisamente molto trasparente, da indossare per le nozze.

Un modello davvero eccessivo, esagerato che, per quanto bellissimo, sinceramente lascia più di un dubbio e una perplessità sull’opportunità di indossarlo in un’occasione simile. A commissionarlo alla prestigiosa griffe iberica la modella Cristi Pedroche, la quale  lo ha scelto non come – azzardato – outfit da sposa, ma per un evento a New York. Arrivando da un atelier che si occupa di spose, però, il dubbio che possa essere usato anche per una eventuale cerimonia nuziale resta.

C’è da dire, comunque, che il gusto del nude look sembra aver influenzato moltissime altre maison che si occupano di spose, da Kavian Gauche a Yolan Cris, tanto che sulle ultime passerelle dedicate appunto ai futuri sposi hanno sfilato moltissimi modelli con trasparenze, sia nella parte del corpetto che nella gonna.

Certo, gli abiti proposti sono belli, bellissimi, sofisticati e non volgari nonostante la generosa parte di corpo lasciata scoperta. Ma il dubbio a noi rimane: chi indosserebbe davvero un abito del genere per il giorno delle sue nozze?

 

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...