logo
Galleria: “Ti amo, Dustin” è morto il 19enne che sposò la compagna di scuola prima di morire

"Ti amo, Dustin" è morto il 19enne che sposò la compagna di scuola prima di morire

Una bellissima storia d'amore senza il lieto fine. Dustin è morto a soli 19 anni, ucciso da una malattia che non gli ha lasciato scampo. Ma, prima di andarsene, ha voluto coronare il suo sogno d'amore con l'amata Sierra, conosciuta a scuola.

“Ti amo, Dustin” è morto il 19enne che sposò la compagna di scuola prima di morire

"Ti amo, Dustin" è morto il 19enne che sposò la compagna di scuola prima di morire
Foto 1 di 12
x

Non commuoversi di fronte alla vicenda di Dustin e Sierra è impossibile. La loro storia ricorda da lontano la trama di uno di quei romanzi che alla fine ti lasciano l’amaro in bocca, quella sensazione di pesante tristezza nel cuore e il desiderio di viverti al massimo ogni giorno, seguendo la filosofia del “domani non sai mai che potrà succedere”.

Solo che stavolta non stiamo leggendo una storia come I passi dell’amore, ma una che parla di due vite vere, di un amore profondo, spezzato solo da un destino troppo crudele per poter sembrare reale.

Dustin e Sierra, dicevamo: due giovani, bellissimi, che potrebbero benissimo essere usciti da uno di quei film americani dove il capitano della squadra di football si innamora perdutamente della cheerleader. Bionda e dolcissima lei, muscoloso e prestante lui. Si conoscono sui banchi della loro scuola di Valrico, in Florida, si innamorano, ma poi…

Già, arriva quel “poi” che brutalmente spazza via tutto: la felicità, la serenità, ma non l’amore. Quello Dustin e Sierra non lo perdono, mai, e anzi arrivano a farlo trionfare il 18 gennaio del 2018, con il matrimonio. Prima che la sorte tiri fuori il colpo decisivo, mettendo fine alla partita che questi giovani coraggiosissimi hanno affrontato con tutti se stessi, senza risparmiarsi, fin quando hanno potuto.

Nessuno aveva speranze, dal dicembre del 2017 la diagnosi non aveva lasciato scampo a Dustin: il sarcoma scoperto nel giugno del 2016, che in un primo momento sembrava essere stato debellato, non solo era tornato, ma stavolta era decisamente più aggressivo, e avrebbe posto fine alla sua vita in pochissimo tempo.

Il destino, però, soprattutto se avverso, è fatto anche per essere sfidato, deve aver pensato il ragazzo: non potrò vincerlo, ma posso fare di tutto per renderlo meno amaro.

Così, Dustin ha realizzato il sogno più grande che aveva: fare di Sierra sua moglie. Sposare la ragazza che aveva sempre amato e che gli era rimasta accanto giorno dopo giorno, negli ultimi due anni, nonostante tutto.

Il 23 febbraio le luci sulla vita di Dustin si sono spente; Sierra si è trovata a essere una giovanissima vedova, ma non le importa: è riuscita a coronare il suo sogno d’amore con quel ragazzo che le aveva rapito il cuore sui banchi di scuola, è riuscita, con lui, a segnare un punto nella partita contro il destino, unendosi in un legame che niente, nemmeno la morte, potrà cancellare.

Le toccanti immagini del loro matrimonio sono raccolte in questa gallery.