logo
Galleria: Perché Fleabag ha fatto così male alla famiglia dell’autrice Phoebe Waller-Bridge

Perché Fleabag ha fatto così male alla famiglia dell'autrice Phoebe Waller-Bridge

Ecco come la seconda stagione di Fleabag, la serie tv di grande successo, ha reso difficile la vita della famiglia di Phoebe Waller-Bridge, l'autrice.

Fleabag si è rivelata essere una delle serie tv più belle degli ultimi anni, uno spaccato della quotidianità di una giovane donna con le sue mille complessità e le sue mille sfumature, tra le quali tutti noi possiamo immedesimarci. La prima stagione, uscita nel 2016 su Amazon Video, ci ha permesso di conoscere la protagonista sin nella sua più intima essenza, esplorandone i pensieri e le contraddizioni.

La morte della sua migliore amica l’ha gettata nel dolore più cieco, e proprio sull’elaborazione di questo difficile lutto si basano i primi episodi della serie tv.

Nel 2019 è uscita la seconda stagione di Fleabag, che ha ulteriormente approfondito l’analisi non solo della protagonista, ma anche di tutti i personaggi che, nella sua storia, hanno un ruolo fondamentale. Ed è stato forse questo l’errore più grande che Phoebe Waller-Bridge, l’autrice nonché protagonista della serie tv, ha commesso nei confronti delle persone che le sono più care.

Peccando d’ingenuità e sottovalutando l’esposizione mediatica alla quale avrebbe sottoposto la sua famiglia, Phoebe ha messo a repentaglio la loro serenità.

Nel corso del podcast How to fail with Elizabeth Day, l’autrice si è confessata e ha ammesso di aver perso di vista un punto fondamentale: proteggere i suoi cari dall’improvvisa notorietà che le è piovuta addosso con Fleabag.

Nella serie tv, Phoebe veste i panni della protagonista e affronta sul piccolo schermo i problemi e le difficoltà dovuti a una famiglia disfunzionale (soprattutto in merito al rapporto con la matrigna, interpretata dal premio Oscar 2019 Olivia Colman), al particolare rapporto con sua sorella e alla morte della sua migliore amica. E tutto ciò si è ripercosso sulle persone che la circondano nella realtà, sulle quali è ricaduto il peso delle sue scelte televisive.

“Proprio perché si parla di famiglia e di queste cose, i miei cari hanno improvvisamente fatto esperienza di questo intenso interesse da parte delle persone che fanno parte delle loro vite, da parte di quelli che chiedono loro dettagli sulla serie tv e su di me. E uno dei miei rimpianti è che non mi sono accorta che questo sarebbe successo”.

Siete sicuri di conoscere tutto su Fleabag? Nella nostra gallery abbiamo raccolto alcune interessanti curiosità:

Perché Fleabag ha fatto così male alla famiglia dell’autrice Phoebe Waller-Bridge

Perché Fleabag ha fatto così male alla famiglia dell'autrice Phoebe Waller-Bridge
Foto 1 di 10
x
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...