Quelle scritte sull'abito di Natalie Portman e gli Oscar in 10 immagini - Roba da Donne

Quelle scritte sull'abito di Natalie Portman e gli Oscar in 10 immagini

Dall'abito provocatorio di Natalie Portman ai discorsi dei vincitori: ecco i momenti più belli e significativi degli Oscar 2020

Non c’è Oscar senza polemica, e così anche la 92ma edizione degli Academy Awards, che ha visto il trionfo del sudcoreano Parasite – prima volta che un film del Paese asiatico si aggiudica il prestigioso riconoscimento – ha avuto il suo momento di provocazione.

La colpa, o il merito, dipende dai punti di vista, è tutta di  Natalie Portman e della sua cappa firmata Dior e disegnata da Maria Grazia Chiuri – come del resto l’abito -, che hanno riportato l’attenzione su quello che, a tutti gli effetti, è un dato di fatto, ovvero l’assenza di donne registe tra le candidate all’Oscar.

L’attrice di Léon e di V per Vendetta, grande sostenitrice del femminismo e del movimento MeToo, peraltro, non è nuova a manifestazioni di disappunto verso il maschilismo con cui il mondo cinematografico sembra puntualmente “snobbare” le registe, dato che anche nel 2018, presentando sul palco dei Golden Globe proprio la categoria “Miglior Regia”, aveva detto

Ed ecco la lista tutta maschile di candidati.

Questa volta, quindi, Natalie, non impegnata nelle premiazioni, ha comunque voluto dire la sua su questa ennesima mancanza, e ha perciò chiesto che sulla sua mantella nera fossero incisi, in dorato, i nomi di tutte le registe escluse dalle nomination.

Ma, verve polemica a parte, questa edizione degli Oscar ha comunque fatto vivere più di un momento emozionante e commovente, dal discorso di Joaquin Phoenix, annunciato e meritatissimo vincitore della statuetta come Miglior attore per Joker, fino al premio a Renée Zellweger, splendida interprete di Judy.

Ecco come sono state distribuite le statuette:

Attrice non protagonista: Laura DernStoria di un matrimonio

Miglior attrice protagonista: Renée ZellwegerJudy

Miglior attore: Joaquin PhoenixJoker

Miglior film: Parasite

Regia: Bong Joon HoParasite

Miglior Film Internazionale: Parasite(Corea del Sud)

Documentario: American Factory

Costumi: Piccole donne

Film d’animazione: Toy Story 4

Corto animato: Hair Love

Sceneggiatura originale: Parasite

Sceneggiatura non originale: Jojo Rabbit

Cortometraggio: The Neighbor’s Window

Scenografia: C’era una volta a… Hollywood

Cortometraggio documentario: Learning to Skateboard in a Warzone (If You’re a Girl)

Montaggio sonoro: Le Mans 66 – La grande sfida

Sonoro: 1917

Fotografia: 1917

Montaggio: Le Mans 66 – La grande sfida

Effetti speciali: 1917

Trucco e acconciature: Bombshell

Colonna sonora: Joker

Canzone originale: (I’m Gonna) Love Me AgainRocketman

Riviviamo tutti i momenti più belli e significativi in gallery.

Quelle scritte sull'abito di Natalie Portman e gli Oscar in 10 immagini

Fonte: Getty

Foto 1 di 11
Ingrandisci
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...