logo
Galleria: L’ultimo saluto di Lady Gaga ad Arabella

L’ultimo saluto di Lady Gaga ad Arabella

L’ultimo saluto di Lady Gaga ad Arabella
Foto 1 di 11
x

Dire addio al proprio fedele amico a quattro zampe è sempre un’enorme sofferenza, che si tratti di un cane, di un gatto o… di un cavallo. Lady Gaga, reduce da un periodo davvero intenso, ha dovuto affrontare questa dolorosa perdita quando il suo cavallo, la sua splendida Arabella, ha ceduto alla morte. La popstar ha tralasciato tutti i suoi impegni mondani per assistere la sua più cara amica, in un giorno che per lei avrebbe dovuto essere di festa.

Dopo il successo ai Golden Globe 2019, dove si è aggiudicata il premio come Miglior canzone con la sua Shallow per il film A star is born, Lady Gaga ha partecipato ai Critics’ Choice Awards che si sono tenuti lo scorso lunedì 14 gennaio 2019 a Santa Monica. Qui la cantante ha celebrato un nuovo successo: sul palco del Barker Hangar, ha ritirato ben due premi della critica statunitense, grazie al suo lavoro cinematografico al fianco di Bradley Cooper.

Lady Gaga: "Ho la fibromialgia, parlarne è difficile ma può aiutare molti"

Lady Gaga: "Ho la fibromialgia, parlarne è difficile ma può aiutare molti"

Lady Gaga, che per l’occasione ha indossato un meraviglioso abito bianco firmato Calvin Klein, è salita sul palco per ricevere il premio come Miglior canzone, ancora una volta per Shallow, e come Miglior attrice a pari merito con Glenn Close. Nel sentir annunciare il suo nome, Lady Germanotta è scoppiata a piangere e, ancora incredula, si è avviata verso il palco, inciampando sul suo vestito per l’emozione. Con gli occhi gonfi di lacrime, la popstar ha ritirato il premio e ha tenuto un breve discorso di ringraziamento:

“Sono così onorata, questo film è stato una delle cose più difficili che abbia mai fatto. Sono stata in posti nella mia mente e nel mio cuore che non credevo esistessero o che potessi raggiungere. Dedico questo premio a tutte le persone che soffrono di alcolismo o di qualsiasi altra dipendenza, ma anche a chi ha visto i suoi cari soffrire. Ciò che volevo mostrare è la realtà e il potere di queste dinamiche strazianti. Questa è la vera star del film, non io. È il coraggio e la perseveranza”.

Ma quella sera le sue lacrime non sono state soltanto di gioia. La popstar ha infatti abbandonato in tutta fretta la cerimonia subito dopo la premiazione, per tornare a casa e assistere il suo cavallo in fin di vita. Come riportato da Entertainment Tonight, Lady Gaga ha saltato tutti gli eventi che hanno seguito la premiazione per tornare a casa il prima possibile: qui l’aspettava la sua Arabella,  nei suoi ultimi istanti di vita.

Scopri nella nostra gallery la straziante dedica di Lady Gaga al suo cavallo.