Le parole di Nek che mostra la mano che ha rischiato di perdere

Nek ha pubblicato su Instagram una foto della sua mano dopo il grave incidente che lo ha colpito lo scorso novembre accompagnata da un lungo messaggio che suona come un inno a godere il momento presente che ci offre la vita.

Il cantante Filippo Neviani, in arte Nek, ha pubblicato su Instagram una foto della sua mano, dopo il brutto incidente che lo ha colpito lo scorso novembre, quando, mentre si trovava nella sua casa di campagna, si è tagliato in modo profondo con una sega circolare.

Lo scorso gennaio il cantante ha parlato dell’incidente a Verissimo, ripercorrendo i momenti drammatici che ha vissuto e che sarebbero potuti costargli caro, considerata la gravità dell’episodio.

Tutte le dita sono rimaste danneggiate ma, in particolare, l’anulare è quasi saltato via e il dito medio per metà, ma dopo oltre undici ore d’intervento sono riusciti a salvarmi la mano.

Un intervento chirurgico di 11 ore, fortunatamente riuscito, ha così ridato speranza al cantante che ha subito rincuorato i suoi fan, dal letto dell’ospedale, con una foto in cui si mostrava sorridente e un messaggio di conforto pieno di affetto.

Come ha dichiarato da Silvia Toffanin il percorso di riabilitazione è stato lungo ed è tuttora in corso, ma il cantante riesce a viverlo con serenità grazie all’affetto e la costante presenza della moglie e dei figli:

Mi sento come un bambino, perché riprendo un po’ di mobilità della mano ogni giorno. Ho ancora dei momenti di sconforto, soprattutto alla mattina, perché rimettere in moto la mano è molto fastidioso e poi, per me che non ho pazienza, è una prova ancora più dura. Se non avessi avuto vicino la mia famiglia sarei caduto in depressione, sarebbe stato tutto più complicato.

San Valentino: da Belen a Nek, le più belle dichiarazioni d'amore dei VIP
19

A distanza di poco più di due mesi, il cantante 49enne ha deciso di mostrare ai suoi follower la foto della sua mano e le profonde cicatrici, risultato dell’operazione che gli ha salvato, accompagnata da una lunga riflessione sull’imprevedibilità della vita e il desiderio di coglierne ogni attimo e vivere il presente con intensità.

Questo il messaggio che il cantante dedica ai suoi follower e che segna una nuova consapevolezza e un momento di rinascita.

Ecco la mia mano oggi. La sento reagire con me. La sento lentamente risvegliarsi come da un lungo letargo, come se rinascesse di nuovo. Queste cicatrici dolorose ogni giorno mi ricordano quanto possa cambiare in un secondo il corso della vita… e  quest’anno purtroppo, lo ha ricordato in molte forme a tante persone. Pianifichiamo, progettiamo sicuri nel nostro cammino poi qualcosa di inaspettato come un pugno allo stomaco, come un lampo improvviso, trasforma tutto.
Sì, programmerò pianificherò e procederò ancora ma d’ora in poi tenterò di vivere ogni giorno come fosse il primo.

Ecco nella gallery che segue qualche informazione in più sul cantante di Sassuolo e sulla sua vita privata.

Le parole di Nek che mostra la mano che ha rischiato di perdere
Fonte:@nekfilipponeviani
Foto 1 di 6
Ingrandisci