logo
Galleria: Penélope Cruz: “Siamo tutte super donne: con o senza figli”

Penélope Cruz: “Siamo tutte super donne: con o senza figli”

Penélope Cruz, intervistata dalla rivista Marie Clair, ha parlato della sua esperienza di maternità e del valore di tutte le donne, che siano madri o meno.

Sono sempre di più le donne dello spettacolo che, negli ultimi tempi, hanno deciso di lanciare un forte messaggio femminista nelle loro interviste contribuendo a sradicare molti tabù, tra cui quello per cui essere madre sarebbe l’unica cosa in grado di realizzare davvero una donna. In una recente intervista a Marie Claire, l’attrice Penélope Cruz ha voluto dire la sua sostenendo che tutte le donne sono superdonne, siano madri o meno.

Madre di due figli, Leo (7 anni) e Luna (5) e moglie felice del collega Javier Bardem, Penelope non ha mai veicolato l’immagine di madre e donna perfetta, parlando con amore della propria esperienza di maternità trasmettendo però il messaggio che essere una madre perfetta non può e non deve essere il tarlo di ogni donna:

Ci sono così tanti tabù legati alle donne – ha raccontato la protagonista di Tutti lo sanno (2018) a Marie Claire – Lo realizzi quando ti rendi conto che la società ti impone di essere una superdonna, che dev’essere fuori dall’ospedale in 24 ore, indossando i tacchi. No, tu sei già una superdonna! Siamo tutte delle superdonne – sia coloro che hanno figli sia quelle che non li hanno.

Penélope non ha mai fatto mistero di essere dovuta scendere a compromessi per coniugare la vita di donna in carriera senza trascurare la propria famiglia, che per lei è stata fin dall’inizio una priorità assoluta:

La mia è indubbiamente una vita caotica ma è la vita che ho sempre desiderato da quando ero una bambina. Quando avevo quattro o cinque anni, già interpretavo una madre in tutti i miei giochi. Volevo davvero essere una madre, da sempre, ma l’ho fatto quando ho sentito che era il momento giusto, con la persona giusta. Non sono mai stata lontana dai miei figli per più di 4 giorni di fila, ed è successo solo due volte. La famiglia è la mia priorità in questo momento.

Penélope ha sempre mantenuto il massimo riserbo sui suoi figli nelle interviste, ma ha descritto con grande precisione in che modo la maternità ha stravolto la sua vita:

Ci sono molte cose che mi hanno sorpreso [della maternità]. È come una rivoluzione dentro di te, qualcosa di animale. Il mondo intero sembra diverso. Non penserai mai a te stessa come prima e penso che sia un’ottima cosa. Succede in un secondo e la stessa cosa è stata per mio marito. Siamo esattamente sulla stessa lunghezza d’onda, anche sulla divisione tra lavoro e famiglia.

L’attrice spagnola non è stata la prima a parlare apertamente di maternità sdoganando convinzioni radicate e affermando che non tutte le donne devono necessariamente desiderare di diventare madri. Un piccolo passo in avanti per veicolare una narrazione più attuale della maternità che non faccia sentire in colpa o inadeguate le donne.

Penélope Cruz: “Siamo tutte super donne: con o senza figli”

Penélope Cruz: “Siamo tutte super donne: con o senza figli”
Foto 1 di 11
x
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...