logo
Galleria: Perché i royal baby di Svezia non saranno più “Altezze reali”

Perché i royal baby di Svezia non saranno più “Altezze reali”

Sono principi e principesse, ma in futuro saranno liberi da obblighi istituzionali: i royal baby di Svezia perdono il titolo di "Altezze reali".

Quando si parla di royal baby il pensiero va subito al piccolo George e ai fratellini Charlotte e Louis, ma anche al cuginetto Archie che ha da poco allargato la famiglia reale inglese. Ma non sono solo loro i giovanissimi eredi al trono che tanto fanno chiacchierare: proprio di recente si è parlato a lungo dei royal baby di Svezia, ai quali il nonno Carl Gustav ha tolto il titolo di “Altezze reali”.

Potrebbe sembrare una brutta notizia per i più piccoli della nobile e antichissima casata regnante svedese, ma in realtà si tratta dell’esatto opposto.

La decisione arriva dopo lunghe riflessioni sulla portata di tale cambiamento. Ora che non hanno più sulle spalle il peso di un titolo del genere, i piccoli potranno crescere come privati cittadini e, più avanti, potranno decidere in autonomia della propria vita. Niente obblighi o imposizioni dovuti a un “privilegio” ereditario che si tramanda di generazione in generazione, bensì la piena possibilità di fare del proprio futuro ciò che più desiderano.

I destinatari di questo enorme cambiamento, che sta già facendo molto discutere, sono naturalmente i nipoti esclusi dalla linea di successione al trono. La principessa Vittoria, futura regina di Svezia dopo l’abolizione della legge salica che impediva alle figlie femmine di entrare nell’asse ereditario, e i suoi figli Estelle e Oscar mantengono il titolo di “Altezze reali” e tutto ciò che questo comporta.

Mentre invece i figli dei principi Carl Philip e Madeleine, rispettivamente secondogenito e terzogenita del re Carl Gustav, non faranno più parte della Casa reale. Rimarrà loro il titolo di principe/principessa, che è strettamente personale e non verrà tramandato al coniuge e ai figli che avranno in futuro, ma non saranno più “Altezze reali”. Carl Philip, da tempo sposato con Sofia Hellqvist dalla quale ha avuto i piccoli Alexander e Gabriel, ha rivelato su Instagram di vedere in maniera positiva questo cambiamento: i suoi figli potranno fare scelte più libere nella loro vita.

Della stessa opinione è anche Madeleine, che è sposata con Christopher O’Neill e ha tre splendidi bambini: Leonore, Nicolas e Adrienne. D’altronde, già da tempo ha imboccato una strada decisamente inconsueta, per una principessa: lei e la sua famiglia abitano da anni a Miami, dove il marito lavora come finanziere. I loro bambini potranno crescere come tutti i loro coetanei, senza obblighi formali a sottrarli dai loro “impegni” d’infanzia.

Nella nostra gallery abbiamo raccolto alcune delle più belle foto della famiglia reale svedese:

Perché i royal baby di Svezia non saranno più “Altezze reali”

Perché i royal baby di Svezia non saranno più “Altezze reali”
Foto 1 di 10
x
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...