logo
Galleria: Spopola l’hashtag #Iweigh per dire no alle considerazioni sul peso femminile

Spopola l’hashtag #Iweigh per dire no alle considerazioni sul peso femminile

Spopola l'hashtag #Iweigh per dire no alle considerazioni sul peso femminile
Foto 1 di 7
x

In molte di voi avranno letto l’hashtag #Iweigh e si saranno chieste cosa significhi e perché stia spopolando così tanto sui social network. Il motivo è presto detto. Letteralmente significa “Io peso” ma non ha niente a che fare coi chili. Anzi, guai a parlarne. A rendere popolare questo hashtag, che ha spinto centinaia di donne di tutto il mondo a farsi foto da pubblicare su Instagram, è stata l’attrice di “The Good Place”, Jameela Jamil, che ha persino creato un account del popolare social network per l’occasione.

Tutto è nato come reazione ad una foto postata dalle sorelle Kardashian che si sono immortalate dichiarando il proprio peso e invitando i loro followers a fare altrettanto. A non condividere questa moda, a voler prendere le distanze, passando dalle parole ai fatti, è stata l’attrice Jameela Jamil secondo cui queste foto avrebbero lanciato un messaggio pericoloso alle donne.

Troppo grassa per Louis Vuitton, ma la modella non ci sta: ecco come ha risposto su Facebook

Troppo grassa per Louis Vuitton, ma la modella non ci sta: ecco come ha risposto su Facebook

E allora l’attrice come ha reagito? Semplice. Ha rilanciato l’hashtag #Iweigh facendo capire che il peso delle donne non ha niente a che fare coi chili ma che deve essere misurato solo in relazioni ed esperienze che ogni donna vive nel corso della propria esistenza. Un’iniziativa che ha subito riscosso un grande successo.