logo
Galleria: Le più belle foto di viaggio del 2018, al primo posto un italiano

Le più belle foto di viaggio del 2018, al primo posto un italiano

Le più belle foto di viaggio del 2018, al primo posto un italiano
Foto 1 di 23
x

Si è conclusa qualche giorno fa l’edizione 2018 del Travel Photographer of the Year (TPOTY), celebre concorso internazionale che premia i migliori fotografi di viaggio. Non è necessario essere professionisti o avere attrezzatura da migliaia di euro per parteciparvi: anche i semplici appassionati, con in mano uno smartphone, possono presentare i loro lavori e – perché no? – addirittura guadagnarsi il primo posto.

Non è però il caso del vincitore di quest’anno, Stefano Pensotti. Il fotografo italiano ha iniziato a maneggiare macchine fotografiche già da bambino e ha sempre seguito questa sua enorme passione, studiando e facendo gavetta a Milano, per poi viaggiare in tutto il mondo. È suo lo scatto che si aggiudica il gradino più alto del podio nella categoria generale – quella a cui si accede grazie alle migliori otto immagini pubblicate nelle altre categorie di portfolio.

Oltre alla foto vincitrice, scattata in Ungheria, Stefano Pensotti ha sottoposto all’attenzione dei giudici altre sette immagini immortalate in giro per il mondo: Mali, Georgia, Etiopia, Myanmar, Senegal e India sono i luoghi scelti a fare da sfondo ai suoi piccoli capolavori. Per l’Italia, questo è un grande successo: Stefano è il primo connazionale a vincere il concorso dalla sua fondazione, nel 2003.

Tutti i volti dell'amore: le foto vincitrici del concorso UNHCR

Tutti i volti dell'amore: le foto vincitrici del concorso UNHCR

I giudici del Travel Photographer of the Year hanno valutato oltre 20.000 immagini provenienti da 142 Paesi, e alla fine hanno assegnato più di 150 premi. Sono diverse le categorie nelle quali si può gareggiare. Ce ne sono tre di portfolio (alle quali si accede con 4 fotografie): Viaggio, Natura e Facce, persone e culture. Si può inoltre partecipare con un singolo scatto alle categorie Nuovi Talenti (quest’anno dedicata a Festival ed eventi), Tranquillità, Caldo e freddo e Bellezza delle luci. Le ultime due categorie riguardano i giovani talenti Young TPOTY under 18 e le foto scattate con smartphone (Smart Shot – iTravelled).

Immagini che catturano un momento di straordinaria bellezza e intensità, foto che portano alla luce usi e costumi, tradizioni e culture a noi molto lontani, scatti che mostrano la natura in tutta la sua maestosità: questo e molto altro nei capolavori presentati quest’anno al Travel Photographer of Year 2018. Le immagini premiate saranno esposte nella primavera del 2019 a Londra.

Scopriamo insieme alcune delle foto più belle del concorso.