logo
Galleria: Troppo bella per essere intelligente: la risposta di Lyndsey Scott zittisce tutti

Troppo bella per essere intelligente: la risposta di Lyndsey Scott zittisce tutti

Troppo bella per essere intelligente: la risposta di Lyndsey Scott zittisce tutti
Foto 1 di 11
x

Lyndsey Scott è una bellissima modella afroamericana, che ha sfilato anche per il più celebre marchio di intimo, Victoria’s Secret. Sfila sulle passerelle da anni, ma è stato il suo debutto sulla passerella fucsia più nota al mondo a renderla un vero personaggio pubblico. In particolare, si è iniziato a parlare di lei quando si è scoperto il suo lavoro: Lyndsey è una programmatrice.

Una modella che sa scrivere codice: non di certo una cosa che succede tutti i giorni, ma non per questo da considerare un evento straordinario, come se si volesse lasciar intendere che difficilmente una bella ragazza possa essere anche intelligente.

Le Donne Intelligenti Sono Destinate a Rimanere Single: la Scienza Spiega Perché

Le Donne Intelligenti Sono Destinate a Rimanere Single: la Scienza Spiega Perché

E così pian piano questa curiosità riguardo Lyndsey ha iniziato a prendere piede anche sui social, dove gli utenti non si sono risparmiati commenti sessisti e cattiverie nei suoi confronti.

La pagina Instagram Coding Engineer, dedicata alla cultura e al lifestyle di programmatori, ha pubblicato la foto di Lyndsey, descrivendola come “La modella di Victoria’s Secret che sa programmare codici in Python, C++, Java, MIPS e Objective-c.” Il post ha generato diverse reazioni: da una parte chi si complimentava per i suoi enormi talenti e dall’altra chi non credeva a nulla di tutto questo, dubitando delle sue abilità e sminuendole incredibilmente.

Lyndsey, che solitamente non risponde alle cattiverie online, ha deciso di dire la sua, e così ha zittito tutti, programmatori e non, dubbiosi delle sue grandissime capacità.

Ho 27481 punti sul sito StackOverflow, faccio parte della squadra dell’iOS tutorial per RayWendelich.com; sono il capo ingegnere di iOS software per RallyBound, l’841esima azienda con la crescita più rapida negli Stati Uniti secondo IncMagazine, ho una doppia laurea all’Amherst, dove mi sono laureata in Scienze Informatiche e in Teatro, e sono capace di vivere la mia vita facendo tutto ciò che amo. Guardando questi commenti mi chiedo perché il 41% delle donne nella carriera tecnologica abbandonino a causa di un ostile ambiente di lavoro #vaiacapire.

Fortunatamente Lyndsey non è l’unica a pensarla così, sfogliate la gallery per vedere le diverse reazioni delle persone che difendono la programmatrice modella, una donna bella e intelligente.