logo
Stai leggendo: Grey’s Anatomy: nuove stagioni già in programma?

Grey's Anatomy: nuove stagioni già in programma?

Ottime notizie per i fan di Grey's Anatomy: mentre cresce l'attesa per la ripresa della 13a stagione dopo la pausa natalizia, i vertici della ABC sembrano dare per certa la realizzazione di altre nuove stagioni della serie tv, che diventerebbe così il medical drama più longevo della storia.
greys' anatomy di nuovo mamma del suo bimbo
(fonte: web)

Mentre tutti i fan di Grey’s Anatomy non aspettano altro che la ripresa della 13a stagione dopo la pausa natalizia, per conoscere finalmente il destino di Alex Karev e per assistere ai nuovi, immancabili colpi di scena progettati dalla “solita” Shonda Rhimes, all’orizzonte sembrano esserci grandi novità. A quanto pare, il futuro di una delle serie tv più amate dal pubblico sembra non essere minimamente in discussione, anzi, la produzione starebbe già pensando alle prossime stagioni. La conferma arriverebbe direttamente da alcune dichiarazioni rilasciate dal presidente di ABC Channing Dungey, che non lasciano spazio a troppi fraintendimenti.

nuova stagione grey's anatomy
(fonte: web)

Secondo quanto riportato da Entertainment weekly, infatti, durante la conferenza stampa del tour invernale della Television Critics Association, la Dungey avrebbe fatto un interessante parallelo tra Grey’s Anatomy e E.R., Grey’s Anatomy potrebbe “superare” E.R., che a oggi è il medical drama più longevo della televisione, con ben 15 stagioni all’attivo. L’intenzione della ABC sarebbe quella di continuare a trasmettere lo show fino a quando Shonda Rhimes e il suo gruppo di lavoro saranno in grado di portarne avanti la storia e la sceneggiatura.

Onestamente, credo che lo show andrà avanti fino a quando Shonda e il suo gruppo avranno la passione necessaria per raccontare quelle storie. In questo momento sento che stiamo procedendo a vele spiegate.

D’altra parte, non potrebbe essere altrimenti. Giunta ormai alla 13a stagione, Grey’s Anatomy non teme la concorrenza di altre serie tv, e il pubblico continua a seguire con passione storie e personaggi proprio come avveniva nelle prime stagioni. Si tratta di uno degli show con il maggior numero di spettatori, con un pubblico fedele e appassionato, che non ha smesso di seguire la propria serie tv del cuore neanche quando sono venuti a mancare nel cast personaggi fondamentali come Cristina e soprattutto come Derek. La serie ha continuato ad andare avanti, e il centro focale della storia si è spostato, passando dall’amore tra Derek e Meredith alla nuova vita di lei dopo la morte del suo grande amore.

E il merito di tanto successo sarebbe, senza dubbio, da ricercare nell’eccellente lavoro effettuato da Shonda Rhimes e dal suo staff, nella gestione della sceneggiatura della serie che nell’organizzazione e composizione del cast, in particolar modo nei momenti più complicati, in cui alcuni protagonisti sono definitivamente usciti di scena. A questo proposito, sempre Channing Dungey prosegue dicendo che la Rhimes

È stata in grado nel corso del tempo di inserire nuovi personaggi che danno linfa e energia alla trama, pur rimanendo allo stesso tempo fedele al cast originale: quando ho cercato i feedback dei fan su questa stagione ho visto che la gente è più interessata che mai alla relazione tra Meredith e Alex, e loro sono due dei protagonisti presenti fin dalla prima serie. Eppure ora li stiamo ‘vivendo’ in una maniera completamente diversa rispetto a prima.

Ottime notizie in vista, dunque. A questo punto non resta davvero altro da fare se non aspettare la ripresa  delle puntate americane di questa 13a stagione, per scoprire come andrà davvero a finire. e nel frattempo, aspettare con ansia che comincino a circolare le prime indiscrezioni sulla nuova, 14a stagione della serie.