Essere pagati per guardare Friends: come candidarsi al lavoro dei sogni - Roba da Donne

Essere pagati per guardare Friends: come candidarsi al lavoro dei sogni

Il lavoro dei sogni per le appassionate di Friends esiste: potete candidarvi per guardare la vostra serie preferita, ed essere pagate per farlo!

Chi preferivate tra Joey e Chandler? Sognavate che Ross e Rachel tornassero insieme?

Vi faceva ridere Phoebe con le sue canzoni strampalate?

Se siete in grado di rispondere a tutte queste domande allora potete candidarvi di diritto all’offerta di lavoro proposta da FrontierBundles.com, azienda americana che fornisce servizi televisivi, online e telefonici.

In occasione dei 25 anni di Friends (25!) è stato pubblicato un annuncio di lavoro davvero fuori dagli schemi, in cui il prescelto dovrà guardare 60 episodi della serie entro il 22 settembre.

Una vera e propria Friends-maratona, insomma, per un totale complessivo di 25 ore da passare davanti alla tivù per rivivere le avventure dei sei amici di New York. Naturalmente, chi si aggiudicherà il lavoro dovrà anche condividere su Twitter commenti e opinioni sull’esperienza, cosa che rende indispensabile avere un account sul social dei cinguettii.

Come ogni lavoro che si rispetti, c’è anche una retribuzione in denaro di 1000 dollari, pari a circa 900 euro, oltre a un abbonamento Netflix offerto per un anno e al Friends Fandom Fun (un box con alcuni gadget a tema).

Se siete interessati a partecipare non vi resta che compilare il form che trovate sul sito ufficiale entro il 3 settembre 2019.

Friends, creata da David Crane e Marta Kauffman, è stata trasmessa sul network televisivo americano NBC dal 22 settembre 1994 al 6 maggio 2004, per un totale di dieci stagioni, e ha lanciato le carriere di Jennifer Aniston, Matthew Perry e Courtney Cox, anche se tutti gli attori del cast hanno continuato con buoni risultati la strada della recitazione: David Schwimmer, ovvero Ross, ad esempio, è stato Robert Kardashian nella serie tv ispirata al caso OJ Simpson, mentre Lisa Kudrow si è rilanciata con Web Therapy e ancora oggi lavora in diverse serie tv.

Matt LeBlanc, infine, ovvero il simpatico Joey Tribbiani, dopo alcuni film e la conduzione di Top Gear è oggi impegnato in Papà a tempo pieno, trasmessa dalla CBS.

La discussione continua nel gruppo privato!
Ti è stato utile?
Rating: 4.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...