Per chi è nato negli Anni ’90, il nome di Hilary Duff fa pensare subito a Lizzie McGuire. Ma l’attrice, che il 28 settembre 2021 compie trentaquattro anni, ormai è cresciuta, e non è più quella ragazzina che abbiamo conosciuto su Disney Channel. Oggi è mamma di tre figli, è sposata con il musicista Matthew Koma e ha un altro matrimonio alle spalle. Per celebrare il suo compleanno, ripercorriamo la sua carriera con sette film in cui l’empowerment femminile è stato protagonista.

  1. A Cinderella Story. Nell’adattamento moderno della favola di Cenerentola, Hilary interpreta Sam, una liceale orfana da quando era piccola costretta a fare i conti con una matrigna malvagia e due sorellastre che la trattano come una serva. Ma lei non si lascia abbattere, e decidere di vivere la sua favola personale con un ragazzo misterioso conosciuto su internet.
  2. Lizzie McGuire – Da liceale a pop star. La protagonista della serie che ha reso famosa Hilary Duff è arrivata anche sul grande schermo. Lizzie si è diplomata, e parte per un viaggio a Roma con la scuola. Qui conosce Paolo, un cantante che si esibisce in coppia con Isabella, che le assomiglia moltissimo. Proprio per questo il musicista chiede a Lizzie di sostituire la sua compagna in un concerto. All’inizio la ragazza viene conquistata dal fascino di Paolo, ma riesce poi a farsi valere e ad evitare che lui la usi per raggiungere i propri scopi.
  3. Nata per vincere. Terri ama cantare, ma il padre è convinto che ci siano cose più importanti della musica. Dopo la morte del fratello, a cui era molto legata, la ragazza decide di inseguire il proprio sogno, a costo di mettersi contro suo padre.
  4. Cadet Kelly – Una ribelle in uniforme. Un’adolescente ribelle viene mandata in un’accademia militare dal patrigno, un generale dell’esercito. Kelly sembra non essere adatta alla vita da soldato, e vuole mollare. Ma non si arrende, e decide di dimostrare di poter affrontare anche le sfide più difficili rimanendo sempre sé stessa.
  5. Un principe in giacca e cravatta. Per ottenere un lavoro nella redazione di Cosmopolitan, la giovane Lane è disposta a tutto. Anche ad agire sotto copertura e farsi assumere in un’azienda di cui non conosce nulla per poter scrivere un articolo. Qui conosce diversi ragazzi, ma capisce che il vero amore è uno solo. E, alla fine della missione, riesce a comprendere meglio anche sé stessa.
  6. Agente Cody Banks. Hilary Duff interpreta Natalie, una liceale che stringe amicizia con Cody, suo compagno di scuola. Quello che non sa è che il ragazzo è in realtà un agente segreto della CIA. I due si innamorano ma, quando scopre la vera identità di Cody, Natalie agisce come una vera eroina.
  7. The perfect man. Holly vive con la madre e la sorellina di sette anni, ed è costretta a cambiare città e amici ogni volta che la donna lascia il fidanzato di turno. Una volta arrivata a New York, Holly decide di trovare una volta per tutte un uomo che sia perfetto per sua madre, in modo da non doversi più trasferire. Il suo atteggiamento costruttivo aiuta Jean a trovare l’amore.
4 film che Disney ha scelto di vietare ai minori di 7 anni per stereotipi sbagliati
La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!