Stephen Amell è l’attore del momento grazie alla serie televisiva “Arrow” ma è soprattutto il candidato numero uno per il ruolo da protagonista nel film “50 sfumature di grigio”. 

Al settimanale Chi, Stephen rivela le sue strane abitudini sessuali“Il sesso sul set non è solo coreografia. Bisogna trovare sintonia con la partner… E io lo faccio con un calzino!”

“Il sesso non è un tango. C’è la parte coreografata, ma senza passione e spontaneità non funziona. Quello che rende nervosi non è essere circondati dall’intero cast, ma trovare prima la sintonia con la partner e un po’ di ironia. Soprattutto quando indossi solo un calzino…lì”. Una dichiarazione piuttosto strana.

 

Non ha mai avuto timore di mostrarsi completamente nudo. Ha le sue fragilità fisiche come caratteriali, ma trova che le imperfezioni siano il meglio che una persona può mostrare di sè. Prima di essere attore insegnava spinning in palestra ma per interpretare il personaggio in Arrow ha fatto molti esercizi volendo mettersi alla prova senza controfigura. “Ho scoperto muscoli che nemmeno immaginavo”

Articolo originale pubblicato il 8 Aprile 2013

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!