Il figlio muore, la polizia avvisa la famiglia tramite Facebook: è polemica. - Roba da Donne

Il figlio muore, la polizia avvisa la famiglia tramite Facebook: è polemica.

Shock in America: la polizia avvisa la madre di un giovane vittima di incidente stradale, attraverso la posta privata di Facebook.

Scandalo in Georgia: una donna americana ha saputo della morte del figlio attraverso una mail di Facebook. La notizia non le è stata data da amici o familiari e tanto meno dalla polizia che aveva il compito di avvisarla in maniera ufficiale. Gli agenti della contea di Clayton infatti hanno pensato di utilizzare il social network per avvisare la donna della perdita del figlio trentenne, vittima di un incidente stradale.

Il messaggio è stato inviato con il profilo di un agente infiltrato che appariva in foto con un cantante, noto per avere guai con la legge ed è finito in spam. La madre ha conosciuto i fatti solo un mese dopo il tragico giorno. Una vicenda che ha scatenato molte polemiche in America per il comportamento della polizia. La madre della vittima, che i giorni dopo la scomparsa del figlio aveva utilizzato facebook per lanciare degli appelli, racconta di come la polizia sostiene di aver fatto il meglio per rintracciarla, ma con scarso successo. Lei però ribadisce che lavora da 13 anni nello stesso posto e che quindi, il non essere stata rintracciata è solo sinonimo di pigrizia e menefreghismo.

 

 

La discussione continua nel gruppo privato!

Articolo originale pubblicato il 21 Febbraio 2013

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...