logo
Stai leggendo: Il papà muore di tumore e lascia alla figlia una lettera per ogni compleanno

Il papà muore di tumore e lascia alla figlia una lettera per ogni compleanno

Ogni anno, per cinque anni, Bailey Sellers ha ricevuto dei fiori e delle lettere da suo padre, morto nel 2012 per colpa di un cancro. Ora, al compimento dei suoi 21 anni nonché ultimo regalo dell'uomo, la giovane ha voluto raccontare su Twitter la sua storia.

Ci sono alcuni regali dei nostri genitori davvero difficili da scordare: nonostante magari non siano dei veri e propri doni inestimabili, è il valore affettivo quello che conta più di ogni altra cosa. E per un genitore, donare al figlio il proprio affetto è la prima regola base, anche quando purtroppo non si è più in grado di farlo di persona. Protagonista di questa commovente storia è Bailey Sellers – una giovane 21enne originaria del Tennessee – la quale per cinque anni ha ricevuto un mazzo di fiori e una dolce lettera da quel padre che purtroppo non poteva più esserle vicino. No, non per sua scelta, bensì per un cancro che non è riuscito ad annientare nel 2012. Così, prima di andarsene per sempre, il padre di Bailey ha deciso di accompagnare comunque sua figlia, in un singolare modo, fino ai 21 anni, età particolarmente importante negli Stati Uniti.

A raccontare questa emozionante storia è stata la stessa ragazza sul suo profilo Twitter. La giovane Bailey Sellers ha infatti postato l’ultima lettera e il mazzo di fiori ricevuto, insieme a una vecchia fotografia che la raffigurava – ancora infante – al mare con il padre.

Mio padre se n’è andato per un cancro quando avevo 16 anni ma prima che morisse ha pre-pagato dei fiori così che potessi riceverli ogni anno per il mio compleanno. Questi sono i fiori del mio 21° compleanno nonché gli ultimi. Mi manchi così tanto, papà.

Ha scritto la giovane nella didascalia del suo post sul social. L’uomo aveva preparato tutte per la sua bambina: un modo per rimanere vicino alla figlia oltre la morte e per farle sentire la sua presenza a ogni suo compleanno. Nell’ultima lettera scritta dall’uomo e postata dalla ragazza si legge:

Bailey,
questa è la mia ultima lettera per te finché non ci rincontreremo ancora. Non voglio che tu pianga ancora per me, piccola mia, perché sono in un posto migliore. Tu sei e sarai per sempre il più prezioso gioiello che mi sia mai stato dato.

Ha scritto il genitore nel tenero messaggio verso quella figlia tanto amata ma che è stato costretto ad abbandonare non per sua scelta.

È il tuo 21° compleanno e voglio che tu rispetti sempre la mamma e che tu rimanga fedele a te stessa. Sii felice e vivi la vita appieno. Io starò sempre con te e ti aiuterò a superare gli ostacoli, guardati attorno e io sarò lì. Ti voglio bene Boo Boo e buon compleanno!!!!
Papà.

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...