logo
Stai leggendo: Inaugurato il primo “Barbie Café”

Inaugurato il primo “Barbie Café”

In Taiwan è stato aperto il primo ed unico al mondo Barbie Café, un locale a tema sulla bambola bionda più celebre al mondo. Se la Barbie, il rosa e la plastica sono la vostra passione è un posto che dovete assolutamente visitare!
barbie-cafe

Vi ricordate gli Aqua, il gruppo reso celebre in tutto il mondo da una sola e unica canzone dal profondo significato filosofico? Quelli che cantavano “I’m a Barbie girl in a Barbie world. Life in plastic, it’s fantastic”. Gli Aqua, più profetici dei Maya, avevano anticipato i tempi perchè proprio qualche giorno fa a Taipei in Taiwan è stato inaugurato il primo Barbie Café, ovvero un locale a metà tra un bar e un ristorante il cui leit motiv è Barbie e il suo mondo patinato e rigorosamente pink! Vi troverete circondati da sedie con il tutu, divanetti dai colori troppo vivaci e alle pareti quadri e foto di Barbie in tutte le salse possibili e immaginabili. Vi verranno serviti, da cameriere vestite da “Barbie principessa” con tanto di corona, tramezzini con la silhouette di Barbie “stampata” su, cupcakes, macarrons e dolci vari a forma di gioielli…insomma vi sembrerà di essere entrati dentro quella casetta con cui avete giocato per ore quando eravate bambine!

sedie-tutu
Il Café ha ricevuto la lincenza direttamente dalla Mattel, la casa produttrice della bambola che non invecchia mai e che non ha mai sofferto il problema della disoccupazione (pensate per un attimo a quanti lavori ha provato a fare Barbie!), scatenando le polemiche delle femministe che accusano la bambola di essere un modello e uno stereotipo di donna ormai obsoleto, superato e non corrispondente alla realtà del mondo femminile (EFFETTIVAMENTE!).
Se la bambola bionda è stata tra le vostre migliori amiche d’infanzia (e in certi casi d’adoloscenza!) e se amate il pink, allora di certo il Barbie Café è il posto adatto a voi! Se invece Barbie la vita ve l’ha rovinata illudendovi e creandovi false aspettative, tipo che un giorno sareste diventata alta, bionda, magra, con una quarta abbondante e il vitino di vespa, avreste sposato un figaccione come Ken, avreste avuto armadi pieni di vestiti, scarpe e accessori, avreste abitato in una casa rosa con tutti i comfort, avreste passato il tempo tra feste e shopping e avreste girato il mondo in un camper rosa e vi siete invece ritrovate ad essere come Skipper la sorella racchia, bassa e piatta di “quella”…beh allora non vorrete metterci piedi in un posto del genere!

Ultima curiosità: perchè proprio a Taipei il primo Barbie Café? Pare che in Taiwan i locali a tema siano molto popolari e di recente già era stato aperto il primo Hello Kitty Café.

Se il micetto ha un ristorante a lei dedicato, Barbie non poteva essere da meno, no?!

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...