Nuove minacce dall’Isis.
Questa volta nel mirino ci sono Milano e Roma.
Su Twitter circolano immagini di sedicenti sostenitori dello Stato Islamico che mostrano luoghi riconoscibili delle due Capitali italiane.

È la direttrice di “Site” Rita Katz a parlare della nuova minaccia che arriva dall’Isis:
(Rita Katz è la direttrice di “Site Institute”, la società statunitense che si occupa di monitorare le attività dei jihadisti online)

“Siamo nelle vostre strade, stiamo localizzando gli obiettivi, in attesa dell’ora X”

queste le sue parole nei messaggi diffusi sul sito di microblogging.

(foto: Web)
(foto: Web)

Le minacce sono scritte in italiano, in arabo e in francese, tenute in mano dalla stessa persona che pare aver scattato la foto, con riconoscibili scenari italiani, dal Colosseo, al Duomo, camionette della Polizia di Stato, auto della Polizia locale, stazioni ferroviarie e logo Expo 2015.

C’è chi parla però di propaganda mediatica e assicura che la vigilanza è sempre alta e attiva.

Articolo originale pubblicato il 28 Aprile 2015

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!