logo
Stai leggendo: Serie Tv: Torna MacGyver, Ecco Chi Sarà ad Interpretarlo!

Serie Tv: Torna MacGyver, Ecco Chi Sarà ad Interpretarlo!

Amiche, vi ricordate MacGyver? Come (quasi) tutti gli uomini sta per tornare, ma non sarà esattamente come nei nostri ricordi d'infanzia. Ecco tutti i dettagli del remake cui sta lavorando la CBS!
remake serie tv macgyver
Fonte: Web

Amiche, vi ricordate MacGyver? Quello che, col senno di poi, sarebbe stato l’uomo perfetto da sposare (ma noi, che ai tempi eravamo bimbe o ragazzine, non ce n’eravamo accorte)? Sì, proprio lui, quello che con una forcina avrebbe saputo espugnare il caveau di una banca e che mettendo a contatto due cavi trovati chissà dove avrebbe potuto illuminare il mondo intero con luci da stadio. Ecco, insomma, abbiamo capito di chi stiamo parlando: di uno di quei telefilm che molte di noi avranno probabilmente archiviato alla voce “ricordi d’infanzia”. Ma, come ci insegna l’esperienza, “a volte ritornano”. Anzi, gli uomini lo fanno quasi sempre. MacGyver incluso.

Non a caso il network statunitense CBS sta per lanciare il remake della serie in una forma che ultimamente va tanto di moda: il prequel. Non rivedremo quindi l’oramai fascinoso 66enne Richard Dean Anderson nei panni di Angus MacGyver ma lo riscopriremo ventenne, interpretato da Lucas Till, attore statunitense classe 1990 (oddio, potrebbe essere nostro figlio) che ha esordito con qualche cameo in Dr. House con la partecipazione, nel 2009, in Hannah Montana: The Movie nel ruolo di Travis Brody, a fianco di Miley Cyrus, fino a raggiungere la fama in X-Men – L’inizio, nel quale interpretava Havok.

nuova serie tv macgyver
Lucas Till e Richard Dean Anderson – Fonte: Web

Till interpreterà un giovanissimo MacGyver, dunque, reclutato da un’organizzazione clandestina per sventare eventuali disastri in modo non convenzionale grazie alle sue doti, più magiche che manuali o intellettive. Per il giovane Till si prospetta una sfida niente male: che piacesse o no, il MacGyver originale interpretato da Anderson è entrato nell’immaginario di ciascuna di noi – specialmente di quelle che avevano fratelli maggiori che ci costringevano ad assistere a telefilm tipo questo – e, anche solo per curiosità, saranno in molti a dare un’occhiata alla nuova serie per vedere come se la cava lo sbarbatello. Tuttavia se ci fosse qualche pecca da parte sua dovremmo essere clementi: in fin dei conti si tratta di un giovane e chissà che persino MacGyver da adolescente o poco più non fosse di quando in quando maldestro o poco assennato, no?

remake serie tv macgyver
Lucas Till – Fonte: Web

Rispetto a quanto è dato sapere sinora, le ipotesi sono due: la serie potrebbe essere ambientata negli anni Cinquanta/Sessanta oppure potrebbe rivelarsi un riadattamento in chiave contemporanea, con l’inserimento di computer, aggeggi elettronici che chi più ne ha più ne metta, hacker e così via. Nel cast, accanto a Lucas Till, dovremmo vedere anche George Eads (il Nick Stokes di CSI) e Joshua Boone che interpreteranno rispettivamente i ruoli di Lincoln, impiegato governativo amante delle cospirazioni, e Gunner, migliore amico di MacGyver dai tempi del liceo.

L’episodio pilota è nato dalla penna di Paul Downs Colaizzo e Brett Mahoney e, secondo quando rivela Deadline, alla regia vedrà David Von Ancken.

Certo, la scelta di rimettere mano a un telefilm cult – così cult che nel 2015 il verbo to MacGyver è entrato ufficialmente nel dizionario inglese con la definizione di “creare e riparare un oggetto in modo creativo e con inventiva utilizzando solo gli oggetti che si hanno a disposizione”  – potrebbe essere opinabile, anche perché un eventuale flop rischierebbe nella peggiore delle ipotesi di bruciare la carriera di Lucas Till.

Dopo X-Files e le  Gilmore Girls, insomma, la CBS si prepara a dar vita a un’altra operazione nostalgia. Se dobbiamo dire la nostra, questa è quella su cui scommetteremmo di meno. Ma a noi piace sbagliarci, in questi casi. Che ne pensate, amiche? Darete un’occhiata al giovane Lucas Till alle prese con enigmi apparentemente irrisolvibili?