logo
Stai leggendo: Il Fidanzato Muore A Due Mesi Dal Matrimonio: Ecco La Reazione Della Sposa

Il Fidanzato Muore A Due Mesi Dal Matrimonio: Ecco La Reazione Della Sposa

Janine è una giovane donna che ha perso il futuro marito un paio di mesi prima dal sì. Ecco come ha reagito allo struggente dolore, ricordando che per lui lei andrà avanti al massimo con la sua vita.
(foto: Web)
(foto: Web)

“Ho sentito Johnny che mi sorrideva e che mi incoraggiava a vivere comunque la mia vita in modo positivo, senza però mai dimenticare il perchè ho scelto di scattare queste foto. Senza mai dimenticare il Noi.”

La storia di Janine è davvero triste, ma mette in evidenza la forza di una Donna, diventata un bellissimo esempio di resistenza emotiva e di speranza.

Perchè quando si affronta una perdita, la cosa più semplice è distruggersi nel proprio dolore, perdere le forze e chiudere tutto il mondo fuori.

Eppure Janine ci ha dimostrato che si può non mollare.

Janine era infatti una futura sposa, ma purtroppo il suo fidanzato Johnny è morto improvvisamente un paio di mesi prima del loro matrimonio.

Una perdita struggente, a pochi passi dal sì per la vita.

La dolce donna ha deciso di farsi comunque fare un servizio fotografico, indossando l’abito che l’avrebbe fatta sentire la regina nel giorno più speciale, con degli scatti in Messico.

Un ricordo del suo amato Johnny e un passaggio a vita nuova.

“È stata davvero una giornata emozionante”

spiega Janine

“Mi sentivo più viva che mai a fine giornata. È stato un atto di forza il mio, ma anche di amore nei confronti di Johnny. Come un ultimo regalo da parte mia. Volevo mostrarmi come mi avrebbe vista sull’altare. Non dimenticherò mai il motivo che mi ha spinto a fare tutto questo. Ora che sento Johnny nuovamente vicino sono sicura che tutto è possibile e che io devo, per lui, andare avanti“.

“Voglio esplorare il mondo. Voglio incontrare persone che possano condividere con me le mie emozioni e la mia storia”.

Anche il fotografo Mat Adcock si ritiene soddisfatto dagli scatti ma soprattutto dall’energia che ha portato quella giornata.

“È stata un’esperienza carica di emotività per entrambi. È la prima volta che mi cimento in qualcosa del genere dopo 10 anni di carriera nel mondo dei matrimoni. Quando mi sono ritrovato in sala a dare vita alle fotografie, ammetto di aver pianto”.

E anche noi, ci siamo emozionate e con il cuore siamo vicine a Janine che con spiazzante energia ha deciso che non può sprecare nemmeno un giorno della sua vita. Per lei, per i suoi cari e per Johnny e l’amore che li legherà sempre.

1.

(foto: Web)
(foto: Web)

2.

(foto: Web)
(foto: Web)

3.

(foto: Web)
(foto: Web)

4.

(foto: Web)
(foto: Web)

5.

(foto: Web)
(foto: Web)

6.

(foto: Web)
(foto: Web)

7.

(foto: Web)
(foto: Web)

8.

(foto: Web)
(foto: Web)

9.

(foto: Web)
(foto: Web)

10

(foto: Web)
(foto: Web)
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...