La libertà di Lourdes Maria Ciccone, la figlia di Madonna, in posa per Calvin Klein

Non è certo la prima volta che la modella mostra i suoi peli: lo aveva già fatto nel 2018 sul suo profilo Instagram e nel 2021 al Met Gala. La giovane figlia della pop star si è sempre distinta per il suo essere anticonformista e per le sue scelte di bellezza unconventional.

Non è certo una novità che Lourdes Maria Ciccone Leon, modella e figlia della celebre pop star Madonna, non si depili le ascelle. Già nel 2018 sul suo profilo Instagram comparivano le prime foto con i peli in mostra.

Ora, anche se in molti ancora hanno da criticare, le ascelle non depilate di Lourdes Leon vengono sdoganate anche nella nuova campagna pubblicitaria di Calvin Klein, dove la modella indossa un completo intimo e con le braccia sollevate mostra i suoi peli.

Purtroppo ancora oggi, nel 2022 la strada da fare in merito a chi vorrebbe dire la sua e imporre stereotipi ai corpi delle donne, dire come debbano o non debbano vestirsi, o come debbano prendersi cura del loro aspetto è ancora lunga e tortuosa: ma l’estetica è un fatto personale, non certo un’imposizione sociale.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da LOLA (@lourdesleon)

Nel 2021 Lourdes Ciccone Leon, aveva portato le sue ascelle non depilate anche al Met Gala, mentre indossava un abito fucsia fasciante griffato Moschino. La figlia di Madonna, si è sempre distinta per il suo essere anticonformista e per le sue scelte di bellezza unconventional.

Da non dimenticare il messaggio che è comparso sul suo profilo Instagram dopo un mese dal Met Gala, dove rispondeva agli haters: “PENSATE prima di fare commenti insensibili e misogini!”.

E così Lola Ciccone, dimostra come la generazione Z di cui fa parte, si stia staccando da tutti quei preconcetti che vogliono le donne infilate nelle caselle di canoni di bellezza obsoleti e troppo stretti. La parola d’ordine è quindi solo una: fare solo quello che ci fa sentire a nostro agio e non quello che la società impone.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!