diredonna network
logo
Stai leggendo: Luke Perry: “Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening”

Luke Perry: "Ho una lesione precancerosa al colon. Fate lo screening"

Il cancro è una malattia severa e devastante. Luke Perry è riuscito a prevenirlo grazie a un controllo di routine nel quale ha scoperto di avere una lesione precancerosa al colon. Dopo la terribile esperienza, l'attore invita la gente a sottoporsi regolarmente a screening, divulgando l'importanza della prevenzione.
Fonte: Web

Luke Perry, il nostro adorato Dylan McKay di Beverly Hills 90210 ha rischiato il cancro. A dichiararlo è lo stesso attore in un’intervista per Fox Newsnella quale ha raccontato di aver scoperto, nel 2015, in seguito a una colonscopia, di avere una lesione precancerosa.

Da quel momento in poi, l’attore si impegna a promuovere l’importanza della prevenzione invitando le persone a fare gli appositi controlli. La questione è molto seria soprattutto negli Stati Uniti, dove il tumore al colon-retto è il terzo tumore più diffuso del Paese (e la seconda causa di morte per tumore).

Se avessi aspettato, la situazione sarebbe andata a finire diversamente.

Dopo aver scoperto che a un amico della moglie era stato diagnosticato il cancro al colon-retto (già al terzo stadio) e essersi a sua volta sottoposto a un controllo, l’attore ha collaborato con la Fight Colorectal Cancer e ha creato una campagna intitolata Strong Arm Selfie: per ogni persona che farà un selfie flettendo il proprio bicipite con l’hashtag #strongarmselfie, Luke donerà un dollaro in beneficenza.

In questo momento, ci sono 23 milioni di americani là fuori che non hanno fatto lo screening e ne avrebbero bisogno.

Ma non è solo Luke Perry, l’unico protagonista di Beverly Hills che vuole mandare un messaggio positivo alla gente. Vi ricordate Shannen Doherty? La bellissima Brenda della stessa serie televisiva combatte da anni con un tumore al seno scoperto in fase già avanzata. Per questo motivo, anche lei ha voluto trasmettere un messaggio positivo a tutte le donne sull’importanza della prevenzione:

Secondo uno studio dell’American Cancer Society, non c’è un modo sicuro al 100% per evitare il cancro al colon, ma si possono attuare delle piccole precauzioni per diminuire i rischi. Una di queste consiste nell’adottare uno stile di vita sano ed equilibrato facendo sport e mangiando correttamente.

In questo caso, il peso gioca un ruolo molto importante. L’essere in sovrappeso o obesi aumenta il rischio di tumore del colon-retto sia negli uomini sia nelle donne (anche se gli uomini sono più a rischio). Secondo lo stesso studio, già svolgere delle attività che fanno respirare con fatica, come per esempio una camminata veloce, riduce il rischio di cancro; ma se l’attività diventa più vigorosa, il beneficio è ancora maggiore.

Generalmente le diete collegate alla prevenzione del cancro sono ricche di verdure, frutta e cereali integrali ed evitano o limitano di molto soprattutto l’ingestione di carni rosse e lavorate (anche se, secondo gli esperti dello studio, non è ancora chiaro quali siano i fattori più importanti).

A questo proposito, lo stesso Luke Perry si è espresso:

Ho ridotto la quantità di carne rossa. Ero il classico ragazzo da bistecca e patatine. Adesso le mangio solo in occasioni speciali. Mangio molto più pesce, cereali naturali e fibre.

L’attore conclude l’intervista invitando le persone a fare un controllo delle feci, sottolineando che così facendo possono salvarsi la vita:

È necessario che esaminiate le vostre feci. Questo è un argomento di cui la gente non vuole parlare, ma stiamo parlando di salvare vite. Non è nulla di che, dovete solo dare uno sguardo e controllare che vada tutto bene.