logo
Stai leggendo: Mark Zuckerberg di nuovo papà: “Lotteremo per rendere il mondo un posto migliore”

Mark Zuckerberg di nuovo papà: "Lotteremo per rendere il mondo un posto migliore"

Mark Zuckerberg e Priscilla Chan diventano ancora genitori: questa volta è il turno della piccola August a cui i due dedicano una lettera.

Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, ha annunciato la nascita della secondogenita August attraverso un post sul social network. Come accadde anche per la primogenita Max, l’uomo e la moglie Priscilla Chan hanno celebrato il lieto evento scrivendo una tenera lettera alla neonata:

Cara August,
Benvenuta al mondo! Tua madre e io siamo felici di vedere chi diventerai in futuro.

Quando è nata tua sorella abbiamo scritto una lettera parlandole del mondo in cui speravamo lei crescesse.
Un mondo con un sistema di istruzione migliore, meno malattie, grandi comunità e più uguaglianze.

Le abbiamo scritto che, con tutti i progressi della scienza e della tecnologia, la vostra generazione merita di avere una vita migliore rispetto alla nostra e noi abbiamo il dovere di fare la nostra parte perché ciò avvenga.

Ha scritto Mark Zuckerberg nel suo post Facebook. Ma questa volta i due genitori hanno preferito concentrarsi su un tema diverso: l’infanzia.

Il mondo può essere un posto davvero serio. Ecco perché è importante trovare il tempo per uscire e giocare.

Sarai molto impegnata quanto diventerai grande, perciò spero che tu ti prenda il tempo per annusare i fiori. Spero che tu legga tante volte i tuoi libri preferiti del Dr. Seuss e che sia tu stessa a inventare le tue storie.
Spero che tu salga su ogni cavallo a dondolo con Max finché non li avrete domati tutti.

L’infanzia è magica. Sei bambina solo una volta, perciò non stare a disperarti troppo per il futuro. Avrai noi per quello e faremo tutto il possibile per far sì che il mondo diventi un posto migliore per te e per tutti i bambini della tua generazione.

Un augurio per il futuro della piccola August ma anche per il mondo che verrà.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...