Pedofilia: Papa Francesco caccia un cardinale - Roba da Donne
Durante la visita in Santa Maria Maggiore, ieri Papa Francesco ha incrociato il cardinale Bernard Law, accusato di aver coperto i preti pedofili nella diocesi di Boston.
Il Papa si arrabbia: “Non voglio che frequenti questa basilica”
Il portavoce della Santa Sede ha però cercato di minimizzare l’accaduto.  
Il cardinale avrebbe voluto incontrare il nuovo pontefice, che però non ha gradito. Papa Francesco ora vuole allontanarlo costringendolo ad una vita di clausura.
Law divenne arciprete della basilica romana nonostante le pesanti accuse. Il cardinale, pur essendo venuto a conoscenza di preti pedofili, li avrebbe trasferiti in altre parrocchie ma pur sempre a contatto con altri ragazzi.
Una posizione che non è piaciuta in Vaticano, soprattutto a Papa Francesco.
Ora il nuovo Papa vuole esiliarlo in clausura.

Articolo originale pubblicato il 15 Marzo 2013

La discussione continua nel gruppo privato!