logo
Stai leggendo: Pink interrompe il concerto per abbracciare una sua fan in lutto

Pink interrompe il concerto per abbracciare una sua fan in lutto

Pink si è resa protagonista di un gesto meraviglioso: ha interrotto il concerto per abbracciare una giovane fan che ha da poco perso la madre

Pink ci piace, inutile negarlo: la troviamo umana, semplice, e lo ha dimostrato anche in occasione del suo ultimo concerto in terra australiana, che si è tenuto lunedì a Brisbane.

Sono lontane, per fortuna, le polemiche con i paparazzi che l’avevano immortalata in spiaggia con la figlia nonostante la cancellazione di alcune delle sue date dell’Australia Beautiful Trauma Tour a causa della disidratazione e di un virus gastrico (date che in realtà, ha spiegato la popstar, sono solo state posticipate).

Durante lo show, Pink ha interrotto il concerto dopo aver notato il cartellone di una fan, la quattordicenne Leah Murphy, che avrebbe dovuto prendere parte alla serata con la mamma, Debbie, venuta purtroppo a mancare a giugno.

Leah è andata comunque al concerto della sua beniamina con la zia, Katrina Donkin, che l’ha aiutata a creare i manifesti per il concerto.

Uno dei cartelloni mostrava una foto di Leah e sua madre insieme a un’emoticon che arrossiva, accantoa cui la ragazzina ha scritto “Ciao, mi chiamo Leah, ho 14 anni e ho appena perso la mia bella mamma, mi piacerebbe un abbraccio… Per favore!

Dopo che Leah, Katrina e i fan vicini hanno sventolato i cartelloni per cercare di attirare l’attenzione di Pink, la popstar ha letto quanto scritto dalla giovane ammiratrice, e non ha esitato a interrompere lo show per scendere dal palco e incontrare Leah. Katrina ha raccontato che il pubblico ha aperto un vero e proprio varco, in modo che Leah potesse arrivare sul fronte del palco e incontrare Pink, e pur senza esserci riuscita, ha comunque ottenuto l’abbraccio che voleva.

Pink ha anche scattato un selfie con Leah, emozionata e in lacrime, e le ha detto: “Andrà tutto bene“.

È solo una grandissima fan di Pink, come lo era sua madre, quindi è stato semplicemente incredibile che lei abbia avuto il tempo di abbracciarla – ha detto zia Katrina – Non la vedevo sorridere così da tanto.

Un’altra cosa da aggiungere ai motivi per cui adoriamo Pink.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...