Per sostenere il mese di ottobre in quanto mese della prevenzione contro il tumore al seno, Primark ha annunciato la prima collezione per le pazienti oncologiche, che comprende anche reggiseni post-operatori.

La collezione è stata presentata sul profilo Instagram di Primark durante tutto il mese di ottobre da quattro modelle che hanno dovuto affrontare il tumore al seno.

La nuova biancheria intima è davvero un’idea fantastica: non solo è pratica e comoda, ma semplifica anche le cose al momento di vestirsi“, ha commentato Frances Warbuton alla stampa, una delle quattro modelle che ha posato per Primark.

View this post on Instagram

A post shared by Primark (@primark)

La collezione è stata creata basandosi sui feedback ricevuti da molte pazienti oncologiche che si sono rese disponibili per testare in prima persona i prodotti di Primark. I tessuti utilizzati per questa linea sono comodi e morbidi.  C’è anche una sezione di prodotti “Primark Cares“, che garantisce articoli realizzati con tessuti sostenibili come cotone e poliestere riciclati.

L’obiettivo era realizzare una collezione che garantisse non solo stile e fashion, ma anche comodità e freschezza per rendere confortevoli gli indumenti. Tra i prodotti si trovano due tipi di reggiseni: uno con chiusura anteriore per facilitare la vestizione post-intervento, e l’altro leggermente imbottito per la fase di recupero dopo l’operazione.

“Siamo in tante con un seno solo: non voglio un’operazione, ma un reggiseno”

Oltre ai pratici reggiseni, Primark offre anche pantofole, lingerie, magliette in jersey, felpe e trousse. Tutti questi prodotti, inoltre, sono facilmente accessibili per le tasche di tutte le donne: la confezione doppia dei reggiseni, infatti, costa solo 14 euro.

Come riporta la stampa, l’Irish Cancer Society ha collaborato con Primark per garantire contenuti adeguati e di informazione per l’attuale campagna del brand, che sta allestendo punti di informazione sulla prevenzione del tumore al seno nei suoi negozi, sul suo sito web e sui social.

Per questa campagna, inoltre, Primark ha devoluto 290.000 euro a enti non-profit locali che sostengono la ricerca sul tumore al seno. Per l’ente italiano, Primark ha scelto di donare alla campagna Nastro Rosa AIRC.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!